Juventus
    Juventus
      29.11.2013 12:14 - in: Serie A S

      Una domenica di festa allo Stadium

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Sono molte le attività organizzate per l'iniziativa “Gioca con me...tifa con me” che per la partita contro l'Udinese porterà allo stadio 9.500 bambini

      Un bambino con le braccia alzate e il sorriso stampato sul volto, mentre urla di gioia e sventola una bandierina. Non c'è immagine più bella che il calcio possa regalare. E domenica prossima, per la partita con l'Udinese, lo Stadium ne offrirà addirittura 9.500, perché tanti saranno i ragazzi delle scuole elementari e medie e delle scuole calcio che parteciperanno a “Gioca con me...tifa con me”, l'iniziativa lanciata dalla Juventus e patrocinata dalla Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO.

      Una magnifica festa di sport che, giorno dopo giorno, raccoglie nuove entusiastiche adesioni: quella del J-Museum, che dal 1° all'8 dicembre garantirà l'ingresso gratuito a tutti i bambini in possesso del biglietto omaggio per la partita, organizzando per loro dei laboratori didattici sul fair play. Quella dell'Udinese, che porterà allo stadio quattro società sportive dell'Udinese Academy. Quella di Quella del Comune di Torino, che patrocinerà l'iniziativa, e quella della GTT, il Gruppo Torinese Trasporti, che metterà gratuitamente a disposizione i mezzi pubblici per consentire ai bambini di raggiungere lo stadio. 

      I ragazzi che abitano a Torino potranno viaggiare gratuitamente sulla linea 9 B, partendo da corso Tassoni, la prima fermata dopo piazza Bernini, e potranno ritirare il biglietto di ingresso di fronte alla Scuola Universitaria Interfacoltà in Scienze Motorie di piazza Bernini 12, dove la Juventus allestirà una apposita postazione. Per coloro che arriveranno da fuori città, sarà consentito l'accesso dei bus granturismo al parcheggio GTT adiacente lo stadio.

      Gli studenti delle scuole elementari e medie saranno ospitati in Tribuna Nord, mentre nella Sud troveranno posto i ragazzi delle scuole calcio. In entrambi i settori i piccoli ospiti verranno accolti da 13 animatori, con i quali coloreranno e firmeranno gli striscioni da esporre sugli spalti.

      Ci si divertirà, e parecchio, ma si imparerà anche: in Tribuna Nord 30 ragazzi del Settore Giovanile della Juventus indosseranno le pettorine e verranno istruiti dagli steward riguardo al servizio che viene effettuato durante ogni gara.

      Nella sala conferenze dello stadio invece, 60 ragazzi parteciperanno ad  un workshop organizzato dall'AIC, per approfondire i motivi che hanno portato alla chiusura delle due tribune. Fabio Grosso e Mariella Scirea daranno il loro prezioso contributo nel sottolineare l'importanza dei valori più puri del calcio. 

      L'incontro si concluderà con la realizzazione di uno striscione di 20 metri che verrà portato in campo durante l'ingresso in campo delle squadre, proprio mentre sulle tribune si sventoleranno le bandierine di “Gioca con me... tifa con me”.

      9.500 bambini con le braccia alzate e il sorriso stampato sul volto che gridano la loro gioia mentre inizia la partita. E quel punto, quella più importante sarà già stata vinta...

       

      La Juventus ringrazia sentitamente la Federazione Italiana Giuoco Calcio, la Lega Nazionale di Serie A, l’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, la Questura di Torino, l’Associazione Italiana Calciatori, l'Ufficio Regionale Scolastico, il Comitato Regionale Piemonte e Valle d'Aosta FIGC LND, il Comune di Torino e la GTT che hanno reso possibile la realizzazione di questa iniziativa.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK