Juventus
    18.07.2013 12:20 - in: La squadra S

    Una pioggia di ripetute

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    A Chatillon è cambiato il clima, ma non il programma di lavoro: ancora tanta corsa al mattino

    Al settimo giorno di ritiro è arrivata la pioggia. Questa mattina Chatillon si è svegliata sotto un cielo grigio e una bella cascata d’acqua, ma non basta certo questo a fermare la Juve e il suo popolo. Alle 10.00 la squadra si è presentata puntuale in campo e i tifosi erano già pronti sugli spalti, armati di ombrelli e pronti ad accoglierla.

    Il terreno più pesante non ha impietosito Conte e il suo staff: dopo il riscaldamento e il torello, i bianconeri hanno sostenuto o la terza sessione di ripetute dall’inizio del ritiro, alternando le corse sui 300 e i 100 metri. E, da questo punto di vista, la pioggia è stata una benedizione, avendo permesso ai giocatori di affrontare la faticosa seduta in un clima decisamente più fresco del solito

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK