Juventus
    Juventus
      04.05.2015 19:50 - in: Champions League S

      Allegri “all'attacco”

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      «Credo che né all'andata né al ritorno finirà 0-0, quindi dovremo essere bravi soprattutto in avanti»

      Il Real sarà pure favorito per la critica, ma non si dica che la Juve potrà giocare questa semifinale come se non avesse nulla da perdere: «Loro sono i campioni uscenti e dovrebbero avere qualche possibilità in più – sottolinea Massimiliano Allegri alla vigilia della grande sfida - ma noi dobbiamo giocare al meglio delle nostre possibilità, sapendo di avere di fronte una grande squadra e grandi campioni, perché in palio c'è la finale» 

      «Quando giochi queste partite devi cercare di essere, non dico perfetto, ma fare grandi cose in fase difensiva e offensiva – continua il tecnico - Credo che né all'andata né al ritorno finirà 0-0, quindi dovremo essere bravi soprattuto in avanti». 

      Ancelotti ha sottolineato come in Champions si debba avere coraggio e Allegri risponde così: «Carlo è molto bravo e furbo e lo dimostrano i risultati che ha conseguito in Europa. Ho una grande stima di lui, per la persona e per i risultati ottenuti, perché per  vincere in Italia, Inghilterra Francia e Spagna si devono qualità importanti. Ha detto che giocherà a quattro a centrocampo. E allora vi dico quattro anch'io», conclude sorridendo il tecnico alludendo evidentemente al numero dei difensori che è intenzionato a schierare.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK