Juventus
    03.05.2015 12:52 - in: Eventi S

    Anche le nostre Legends fanno festa in Giappone

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Allenate da Pessotto e guidate nel paese del Sol Levante dal loro Presidente Trezeguet, le glorie bianconere daranno spettacolo lunedì in occasione di un’amichevole contro una selezione locale.

    Vinto lo Scudetto #4Ju33, dopo il match contro la Sampdoria e alla vigilia di quello contro il Real, Tevez e compagni lasceranno spazio al tridente offensivo Schillaci-Ravanelli-Trezeguet. 

    Non avete letto male: sono questi i nomi dei cannonieri della Signora per la partita del 4 maggio. 

    C’è infatti un’altra Juve pronta a dare spettacolo, ma a decine di km di distanza da Torino. In Giappone per la precisione, dove ieri è arrivata una delegazione di Juventus Legends guidata dal loro Presidente, Trezegol, per giocare una partita amichevole contro una selezione di vecchie glorie della squadra della regione di Kyushu, la Kyushu Legends.

    Sono infatti sempre più frequenti le esibizioni calcistiche di coloro che hanno fatto la Storia della Signora in giro per il mondo: solo lo scorso anno, dopo l’UNESCO Cup contro il Real Madrid, le leggende juventine hanno fatto sventolare i vessilli bianconeri in Giappone per il ventennale del Vegalta Sendai OB.

    Il match di lunedì 4 maggio alle ore 16 si giocherà al Best Amenity Stadium di Tosu, e vedrà la partecipazione di Chimenti, Tacconi, Tavola, Galia, Dimas, Mirkovic, Tudor, Torricelli, De Agostini, Bonini, Bonetti, Aleinikov, Schillaci, Ravanelli e Trezeguet, diretti in panchina da mister Pessotto.


    La folta delegazione bianconera ieri ha assistito ad un match tra Sagantosu – in maglia bianconera per onorare i colori bianconeri - e Vissel Kobe; oggi, Trezeguet Ravanelli e Schillaci hanno incontrato dei tifosi presso il Kamo Soccer shop di Fukuoka (con tanto di Q&A, foto ed autografi)  quindi le Legends hanno tenuto una soccer clinic a Nagasaki (dove la squadra si è allenata) e, infine, incontreranno i tanti tifosi locali prima e dopo la partita di lunedì.

    Oltre che un’occasione per gli affezionati tifosi bianconeri del Sol Levante per rivedere in campo i beniamini che hanno scritto pagine indimenticabili di storia bianconera, la partita contribuirà a rafforzare il rapporto già speciale tra la Juventus e il Giappone, dove la Signora ha vinto due coppe Intercontinentali. A riprova del legame unico che unisce Torino e il paese del Sol Levante, i tanti eventi recenti come l’apertura di due Juventus Lounge, i match a scopo benefico delle nostre Legends, gli scambi culturali e calcistici chesussistono a livello di settore giovanile e, last but not least, la recente apertura di sito, pagina Facebook e Twitter in lingua.

    Per vedere le immagini di Tacconi e compagni in azione non resta che cliccare su questa GALLERY.

    Come vedete, anche in Giappone si festeggia il trentatreesimo scudetto bianconero. E anche le Legends lo dedicano a delle persone speciali: voi!

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK