Juventus
    12.05.2015 17:08 - in: Prestiti S

    Ancora un weekend di gol per i talenti bianconeri

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    #TalentTrack: in Serie B si fanno onore Buchel e Goldaniga. Per Bunino, invece, doppietta contro lo Spezia nel Campionato Primavera

    Anche quello appena trascorso è stato un fine settimana di soddisfazioni per i talenti della nostra galassia prestiti e comproprietà. Con il nostro viaggio questa settimana restiamo in Italia e partiamo parlando di Serie B.

    Una rete del centrocampista austriaco Marcel Buchel non è stata sufficiente sabato al Bologna per superarel’Avellino nel match giocato al Dall’Ara, valido per la quarantesima giornata del campionato cadetto. È un pareggio in rimonta quello dei rossoblu, passati in svantaggio per la rete di Sbaffo poco dopo la mezz’ora del primo tempo. La marcatura di Buchel, centrale classe 1991 che gioca a Bologna in prestito, impatta il punteggio all’inizio della ripresa e il tabellino non si muoverà più. Un bel gol per l’austriaco, che di testa raccoglie un cross dalla destra anticipando tutti ma che non basta alla sua squadra per staccare il Vicenza al terzo posto della graduatoria: «Peccato per il risultato, la vittoria sarebbe stato importantissima – commenta il giocatore dal sito del Bologna – Abbiamo lottato e giocato una partita di carattere».

    Restiamo in Serie B: il gol del difensore Edoardo Goldaniga, in prestito dalla Juve al Perugia, permette al “Grifo” di pareggiare un match complicato a Pescara. La squadra abruzzese passa in vantaggio a inizio ripresa, mettendo a segno un uno-due, fra il 56’ e il 59’ (a firma di Memushaj e Melchiorri) che potrebbe essere micidiale. Invece il Pescara deve subire il ritorno del Perugia, che prima accorcia con Ardemagni (minuto 68) e, cinque minuti dopo, sugli sviluppi di un corner, pareggia con Goldaniga (che nel primo tempo aveva effettuato un salvataggio decisivo su Melchiorri), il quale mette a segno il gol del pareggio. Un punto, quello di Pescara, che consolida la sesta posizione della squadra umbra.

    Gioca invece nella Primavera della Pro Vercelli (in prestito) Cristian Bunino, attaccante centrale nato nel 1996. C’è una sua doppia firma nel 7-1 con il quale la giovanile della Pro ha dilagato sabato contro lo Spezia in trasferta. I suoi gol arrivano al 41’ del primo tempo e al 20’ della ripresa. Due reti che, indirettamente, portano un piccolo vantaggio anche alla Juve, che vincendo con il Modena si avvicina a soli due punti di distacco proprio dalla squadra ligure, attualmente terza in classifica, in attesa dell’ultima giornata della fase a gironi.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK