Juventus
    Juventus
      19.05.2015 01:00 - in: La squadra S

      Auguri, Maestro!

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Andrea Pirlo spegne oggi 36 candeline: gli auguri nostri e di tutti i tifosi bianconeri

      Da quando ha indossato la maglia bianconera, nel 2011, è stato amore a prima vista. Sono state sufficienti poche partite ad Andrea Pirlo, che oggi compie 36 anni, per diventare un leader del nostro centrocampo. Gli sono bastati pochi minuti di gioco in un match ufficiale per mostrare ai tifosi il primo dei suoi assist strepitosi in bianconero.

      11 settembre 2011, si gioca la prima partita ufficiale assoluta allo Juventus Stadium, da poco inaugurato, contro il Parma. Al 17’ minuto il Maestro trova Lichtsteiner con un lancio delizioso da lontano. Gol e delirio.

      Da allora sono trascorse quasi quattro stagioni. Quattro stagioni vincenti (non a caso), compresa quella che sta per terminare. Campionati e coppe costellati di meraviglie, di assist come quello che vi abbiamo appena raccontato, di punizioni da stropicciarsi gli occhi, di gol decisivi, come quello del Derby di andata di quest’anno, a una manciata di secondi dalla fine dei minuti di recupero.

      Delizie applicate al calcio, che emozionano tutti. Ma lui resta freddo, nei momenti decisivi. Perché non scordatelo mai, #PirloIsNotImpressed.

      Auguri, immenso campione!

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK