Juventus
    Juventus
      24.04.2015 14:30 - in: Champions League S

      Barzagli: «Una grande sfida»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      «Sapevamo che chiunque fosse uscito dall'urna sarebbe stato un avversario difficilissimo, ma ce la giocheremo senza paura»

      Ancora il Real. Dopo tante sfide esaltanti, dopo le due gare della scorsa Champions, la Juve ritrova i Blancos sulla sua strada, ma «questa volta la posta in palio è più alta», sottolinea Andrea Barzagli ai microfoni di Sky Sport.

      «Sapevamo che chiunque fosse uscito dall'urna sarebbe stato un avversario difficilissimo – continua il difensore - ma ce la giocheremo senza paura. Hanno una rosa di fenomeni, sono i campioni in carica,c'è il Pallone d'Oro, e giocatori straordinari. Sappiamo che per passare dovremo fare una mezza impresa, forse non siamo al loro livello, ma in una semifinale qualsiasi cosa può succedere. Sarà una grande sfida».

      Juve_Real sarà anche la sfida tra un attacco “Galacticos”, come da tradizione, e una delle difese migliori d'Europa. I bianconeri in questa edizione della Champions hanno subito appena cinque gol, come Atletico Madrid. Bayer Leverkusen e Monaco. Nessuno ha fatto meglio: «In questi anni la nostra forza difensiva è stata il collettivo, la capacità di aiutarci a vicenda. Sarà importante farlo anche contro il Real. La difesa a tre ci dà più sicurezza? Direi di no, anche a quattro abbiamo subito pochi gol. Qualsiasi modulo sceglierà il mister lo farà per giocarsi la partita».

      Anche il Real a onore del vero concede poco, visto che di reti ne ha subite solamente sei, a fronte di 22 segnate. Inutile però snocciolare numeri e indugiare sulla sfida contro gli spagnoli ora: «Quello che conta adesso sono le prossime tre partite di campionato, sperando di riuscire a chiuderlo, a cominciare dal Derby – ricorda Barzagli - Ne conosciamo l'importanza e siamo già proiettati sue questa sfida. Contro il Toro sarà una partita difficilissima, non solo perché è il Derby, ma anche perché loro stanno facendo un'ottima stagione, sono una squadra organizzata e hanno Quagliarella davanti che è sempre pericoloso».


       


       


       

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK