Juventus
    14.04.2015 23:32 - in: Champions League S

    Buffon: «Bene non avere subito gol»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    «Qualche difficoltà all’inizio, ma è normale: tutti gli avversari a questo punto della competizione sono forti»

    È pragmatico il nostro Capitano, Gigi Buffon, nell’analizzare la vittoria contro il Monaco: «Andiamo a giocare il ritorno partendo da due fattori positivi: oltre alla vittoria, non avere subito gol in casa».

    Il Monaco si è dimostrato avversario complicato, specie a inizio partita: «In verità un po’ le difficoltà iniziali ce le siamo create noi, sbagliando qualche disimpegno. Poi ovviamente a questo punto della competizione tutte le squadre dimostrano qualità e meriti importanti».

    Dalla partita di questa sera al futuro: fino a quando giocherà Gigi? Magari a quarant’anni? La risposta del Capitano è chiara e semplice: «Un giocatore smette quando si presenta in campo e non è più quello che era prima. Obiettivamente, non è il mio caso: finché sto bene continuo a giocare, anche perché smettere ora sarebbe anche uno spreco. Perché dare l’addio al calcio se si sta bene?»

    Pensiero finale: «Vorrei dedicare questa bella vittoria a due persone che mi hanno reso orgoglioso di essere calciatore e italiano: Morosini e Quattrocchi».

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK