Juventus
    Juventus
      21.10.2014 19:23 - in: Champions League S

      Buffon: «Questa Juve ha enormi potenzialità»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      «Forse ancora non ci rendiamo conto di averle, ma mi auguro che da domani si vedano anche in Europa»

      E' dalla sfida contro il Celtic del 12 febbraio 2013 che la Juventus non vince una gara di Champions in trasferta. Un digiuno lungo, al quale Gigi Buffon e compagni vogliono mettere fine:
      «E' anche vero che da quella gara abbiamo giocato solo quattro gare lontano da casa e quindi ci può stare – puntualizza il portiere - Domani dovremo dare indicazioni precise e convincenti per l'importanza della gara e perché se vogliamo arrivare tra le prime otto d'Europa dovremo dimostrare di meritarlo».

      Andando ancora più indietro con la memoria, proprio contro i greci, nel 2003, la Juve ottenne un successo clamoroso, un 7-0 a Torino che da queste parti ricordano ancora bene: «Credo che l'Olympiacos di oggi non sia quello di allora -ribatte Buffon - Sono passati talmente tanti anni che è inutile fare paragoni: sono cambiati il mondo e il calcio. Questa Juve ha enormi potenzialità, alcune inespresse che ancora forse non sappiamo di avere e mi auguro che entro poco si vedano anche in Europa. E quando dico “entro poco” intendo da domani».

      In effetti la gara di Madrid, risultato a parte, ha mostrato una Juve capace di fare la partita su un campo difficile come quello dell'Atletico: «Pur non avendo avuto occasioni clamorose - spiega il capitano -  abbiamo sempre tenuto in mano il pallino del gioco, contro una squadra che ha vinto la Liga e ha perso per pochi secondi la possibilità di gioire anche in Champions. Il quadro che ne viene fuori è quello di una Juve forte e di personalità»

      E di personalità ne servirà parecchia anche in uno stadio come il Karaiskákis: «Troveremo un ambiente caldo e propositivo che sosterrà dall'inizio alla fine la propria squadra cercando di metterci in difficoltà e minare le nostre certezze. Come dico sempre però è chi va in campo che determina l'andamento delle partite e l'Olympiacos è una squadra che ha ottime individualità e un gioco corale che merita il massimo rispetto», conclude Buffon.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK