Juventus
    22.10.2014 22:56 - in: Champions League S

    Buffon: «Rammarico per il primo tempo»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Il Capitano è il primo dei bianconeri a presentarsi ai microfoni dei giornalisti, già a bordo campo a fine partita. Ecco la sua analisi di Olympiacos-Juve

    «Una partita che la Juve non deve perdere» – anche se purtroppo, alla fine della battaglia del Karaiskakis, è il solo Olympiacos a fare festa e portarsi a sei punti in classifica, appaiato all'Atletico contemporaneamente vittorioso.

    Così ha definito la gara del Pireo il Capitano Buffon a fine gara, subito dopo il triplice fischio dell’arbitro serbo Mazic.

    «Abbiamo fatto un ottimo secondo tempo creando tante palle gol, ma non siamo riusciti a recuperare nonostante il numero di occasioni. C’è rammarico per un primo tempo normale: avessimo fatto tutta la partita come nella ripresa, il risultato sarebbe stato diverso», ha dichiarato il numero uno bianconero.

    Il diverso atteggiamento in campo nella seconda frazione di gara, ha spiegato Buffon, è dovuto agli accorgimenti tattici operati da Allegri negli spogliatoi. «Il mister ha aggiustato due o tre cose durante intervallo, modificando la posizione di due o tre giocatori»

    «Ogni sconfitta complica il cammino per qualsiasi tipo di obiettivo», ha concluso quindi il portierone. «Sicuramente questa è una partita che la Juve non deve perdere».

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK