Juventus
    30.08.2014 21:13 - in: Serie A S

    Buffon: «Voglia di vincere»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    «Si percepisce dagli sguardi e da alcune giocate a metà campo, ma serve continuità»

    La Juve ha vinto e dominato, ma una grande squadra non può e non deve accontentarsi di una vittoria di misura. E Gigi Buffon, capitano di lungo corso che sa bene che la vittoria che conta è quella finale, pur riconoscendo i meriti della Juve, non si accontenta dello 0-1 contro il Chievo: «E' stata una buona gara, con tante occasioni, non sfruttate un po' per demerito, un po' per mala sorte, ma all'esordio ci sta tutto, anche soffrire, anche l'andare a sprazzi, perché la condizione di fisica non può essere al massimo e in quei momenti può capitare di soffrire. La voglia di vincere c'è e si percepisce dagli sguardi e da alcune giocate a metà campo.
    La partita è stata preparate bene e si è visto un bello spirito Avremmo forse meritato di vincere con un margine maggiore, ma la difficoltà sta nel portare la stessa voglia  nelle altre partite del campionato. La differenza tra la squadra spot e quella che vuol vincere alla fine sta proprio nella continuità».

    E continuità dovrà trovare la Juve, al pari delle dirette concorrenti che per Buffon sono «la Roma, grande squadra allenata molto be e grandissima squadra, ma anche il Napoli,  Napoli, la Fiorentina o l'Inter di Mazzarri potranno dire la loro».

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK