Juventus
    Juventus
      07.01.2015 00:21 - in: Serie A S

      Chiellini: «Ora andiamo a prenderci tre punti a Napoli»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Anche il Chiello, come Gigi Buffon, sprona il gruppo a rialzare la testa dopo il pareggio contro l’Inter. Ecco la sua intervista ai media a fine gara

      Sulla scia del Capitano, anche Chiellini analizza il pareggio contro l’Inter come un’occasione persa alla luce dell’ottima prima parte di gara. E, proprio come Buffon, anche Giorgione suona la carica esortando i suoi a cercare il riscatto immediatamente, già dalla prossima partita del San Paolo.

      «La squadra sta bene e avrebbe meritato di più soprattutto per quanto fatto nei primi 60’, e in alcuni sprazzi finali. Dobbiamo correggere alcuni errori, ripartire dalle cose buone e andarci a prendere tre punti a Napoli».

      «Dobbiamo migliorare perché facciamo 45-60min in cui dominiamo e meritiamo di vincere 2 o 3 a zero, poi ci rilassiamo un po’ troppo e ultimamente veniamo puniti alla prima occasione», ha quindi continuato Giorgio, apparso in mixed zone a fine gara a commentare il pareggio dello Stadium. «E’ successo oggi, e con la Sampdoria… sono situazioni che devono farci riflettere per migliorare, perché il nostro obiettivo è di vincere. Abbiamo tutte le carte in regola e siamo padroni del nostro destino, non possiamo buttare via altri punti come in queste ultime due partite in casa».

      Nessun campanello d’allarme, quindi. La squadra fisicamente sta bene. La défaillance di stasera è dovuta ad un momento di nervosismo accordo dopo l’inaspettato pareggio di Icardi. «Abbiamo perso lucidità più per rabbia dopo il gol subito, che per condizione fisica», ha concluso Chiellini. «Fisicamente ne avevamo, ci siamo fatti prendere dal nervosismo per esserci fatti raggiungere sul pareggio a mezz’ora dalla fine».

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK