Juventus
    Juventus
      09.01.2015 17:00 - in: Member S

      Esce il nuovo HJ Magazine

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Il sesto numero della rivista ufficiale bianconera nelle edicole ed in versione digitale

      «La cosa per cui vivo è la tensione, l’adrenalina della partita […] mi fa capire come questo sia il lavoro più difficile, ma anche più stimolante del mondo»

      E’ l’immenso SuperGigi Buffon l’eroe del nuovo numero di HJ Magazine – il sesto del trimestrale ufficiale bianconero – a disposizione di tutti i tifosi della Signora a partire da domani, sia in edicola che in versione digitale.

      Il primo numero del 2015 – anno che segna anche il centenario della mitica rivista (il 15 giugno 1915 veniva dato alle stampe il primo Hurrà, composto di un solo foglio) – si apre con una lunga intervista esclusiva al Capitano, che lo scorso novembre ha rinnovato, assieme al compagno di mille battaglie Chiellini, il contratto che lo lega a questi colori fino al 2017. Sotto gli occhi di tutti i motivi: basti dire che, parata dopo parata, Superman è stato decisivo in più di una partita, guadagnandosi a furor di popolo il voto comeMVP di dicembre.

      Una chiacchierata, quella con il nostro portierone, a tutto campo: dai ricordi più dolci della sua incredibile carriera, al presente e al futuro in bianconero, passando per una disamina sulla scuola dei portieri italiani, sulla sua filosofia di vita, ricordando ovviamente anche le più belle partite e le sue parate preferite della sua lunga esperienza tra i pali.

      «Da ragazzo mi sentivo Superman tutti i giorni. La spregiudicatezza nel giocare, nel vivere, ma anche l’entusiasmo, facevano sì che mi ritenessi indistruttibile. […] Se sono ancora qui e sono quello che sono, penso di aver avuto l’intelligenza necessaria per maturare, cambiare e superare gli errori».

      Nel sesto numero del magazine ufficiale bianconero, oltre allo speciale sul Capitano (“Tredici anni insieme.. e non finisce qui”), troverete le interviste esclusive a Roberto Pereyra (“dai campi irregolari, con le pietre e l’erba spelacchiata” alla Juventus), alla leggenda Giuseppe Furino e alla tifosa d’eccezione Valentina Lodovini. In un’uscita che ospita anche un intervento dello scrittore Sandro Veronesi, di recente protagonista di una chiacchierata al JMuseum, non poteva mancare il ricordo di Sentimenti IV, portiere-goleador. In aggiunta, uno speciale sul Training Check Juventus guidato da Roberto Sassi e sull’ufficio di Match Analysisbianconero  per la raccolta dei dati e le analisi delle partite – alchimisti del pallone guidati da Riccardo Scirea, che uniscono lezioni tattiche e tecnologia per fornire una lettura completa delle gare ed aiutare il nostro tecnico ad elaborare nuove strategie.

      Altri contenuti inediti, come la disamina geografica sull’universo #TalentTrack bianconero, uno speciale sulle migliori seconde linee di Coppa Italia e la fotogallery dei nostri tifosi (ci siete anche voi?), sono tutti da gustare sia nel patinato formato cartaceo, da collezione, sia in quello digitale.

      Quest’ultima abbonda come di consueto di contenuti multimediali, come gli highlights delle partite dei bianconeri fino a metà dicembre.

      Per tutto questo, e molto altro, non resta che chiedere al vostro edicolante l’ultima copia di HJ Magazine o scaricare l’app della nostra rivista ufficiale (disponibile su Apple Store e Google Play a 4.49 €, in italiano ed inglese, anche in abbonamento)

      FOTOGALLLERY

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK