Juventus
    Juventus
      12.09.2014 15:27 - in: Champions League S

      Eurorivali, il derby di Madrid accende il weekend

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      L’Atletico si sposta nella tana del Real per affrontare in trasferta i rivali cittadini, mentre l’Olympiacos e il Malmoe giocheranno rispettivamente contro l’OFI e l’Hacken

      L’infinito derby di Madrid, che nel giro di pochi mesi ha assegnato un trofeo a ciascuna delle due contendenti cittadine, esalta il sabato calcistico europeo, che in previsione del prossimo turno di Champions vedrà in campo tutte le squadre del Gruppo A.

      Non solo la Juventus impegnata nel ‘derby bianconero’ contro l’Udinese, quindi, e la squadra di Simeone – sostituito in panchina per il momento dal vice Burgos – contro i blancos di Ancelotti: anche Olympiacos e Malmoe scendono in campo a tre giorni dal calcio d’inizio della prestigiosa competizione europea.

      I greci se la vedranno contro l’OFI, mentre gli svedesi affrontano l’insidiosa trasferta di Göteborg contro l’Hacken.

      L’epico scontro tutto iberico tra le due finaliste di Champions della scorsa edizione è senza dubbio l’evento clou del sabato. In palio, ci sono ben più dei tre punti e della gloria cittadina: il Real Madrid è a caccia di rivincite dopo lo stop esterno dell’ultimo turno contro la Real Sociedad, mentre i colchoneros vogliono confermare il buon momento di forma rimarcato dal successo interno per 2-1 contro l’Eibar prima della sosta.

      Per i ragazzi di Simeone, che ha festeggiato in absentia le 100 panchine di club nella Liga due settimane fa, potrebbe essere il secondo trionfo esterno in un Bernabeu gremito fino all’ultimo posto in altrettanti anni.

      Mezz’ora prima del calcio d’inizio a Madrid, alle 19,30 ora italiana, i campioni di Grecia saranno impegnati a mantenere inalterata l’imbattibilità contro l’OFI, squadra cretese, allo stadio Karaiskakis. La situazione di classifica è la stessa rispetto alla Liga: i campioni in carica sono un punto avanti rispetto ai rivali.

      Qualche ora prima, la capolista del torneo svedese – ovvero il Malmoe prossimo avversario di Champions martedì – viaggerà verso nord in direzione Göteborg per cercare di allungare il gap in classifica rispetto alle inseguitrici: la formazione di Age Hareide sarà infatti ospite dell’Hacken, quinto.

      Il vantaggio sull’AIK Stockholm è ora di appena quattro punti, dopo che la squadra della capitale ne ha rosicchiati tre lo scorso turno di campionato (il 22°) approfittando del tonfo dei campioni di Svezia contro il Djungarden.

      Una volta chiusa la pratica Hacken, il Malmoe farà le valigie e si imbarcherà per Torino. 
      Destinazione: Juventus Stadium.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK