Juventus
    13.09.2014 23:20 - in: Serie A S

    Evra: «Uno stadio incredibile!»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Il francese, al debutto in una competizione ufficiale in maglia bianconera proprio davanti alla bolgia casalinga dello Juventus Stadium, è stato il primo a rivelare le proprie impressioni su Juventus-Udinese ai giornalisti, da bordo campo.

    «Pogba mi aveva parlato di questo stadio: è incredibile! Ringrazio tutti i tifosi, lo staff e i compagni, e per ringraziarli ho cercato di fare una buona partita»

    Sono queste le prime parole di Patrice Evra dopo il debutto in maglia bianconera allo Juventus Stadium, che stasera ha riservato a lui e ai debuttanti nella nostra casa, Kingsley Coman e Alvaro Morata, un’accoglienza a dir poco mozzafiato.

    Intervistato a bordo campo dai microfoni di Sky, ancora grondante per le grandi galoppate sulla fascia sinistra, Patrice ha tracciato un piccolo confronto tra la Serie A e la Premier League, dove ha giocato per così tanti anni con la maglia dello United.

    «Sto lavorando molto, non ho mai lavorato così tanto in tutta la mia vita!», ha risposto col sorriso il francese. «In campo è meno intenso in quanto c’è molto tattica, ma devi essere sempre concentrato e  attento a tutto, e lavorare più di sacrificio per i compagni».

    L’ultima domanda riguarda ovviamente la Champions League, che torna allo Juventus Stadium fra appena tre giorni. «Dobbiamo fare meglio dell’anno scorso, questo l’obiettivo», ha concluso il laterale transalpino, che ha alzato il trofeo con la maglia dei Reds nel 2008. «Bisogna prendere una partita una alla volta, è competizione molto bella, che mi piace molto. Ripeto: dobbiamo concentrarci su un match alla volta»

     

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK