Juventus
    Juventus
      19.05.2015 10:53 - in: Coppa Italia S

      Finale di Tim Cup: arbitra Orsato

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      L’internazionale veneto chiamato a dirigere l’ultimo atto del trofeo nazionale. Di seguito i precedenti incroci con la Signora e l’elenco degli altri ufficiali di gara

      Daniele Orsato della sezione di Schio è stato incaricato dall’AIA per la direzione di Juventus-Lazio, gara che domani sera all’Olimpico assegnerà la Tim Cup 2014/15.

      I suoi assistenti saranno Faverani (Sez. Lodi) e Stefani (Sez. Milano); quarto ufficiale Paolo Tagliavento di Terni, addizionali Luca Banti e Paolo Silvio Mazzoleni, rispettivamente delle sezioni di Livorno e Bergamo. Arbitro di riserva: Alessandro Petrella di Termoli.

      Orsato ha già diretto 145 gare in Serie A, di cui 20 della Juventus. La prima fu un Juve-Atalanta del 2007 (1-0), mentre l’ultima volta per il big match dell’Olimpico contro la Roma (in rete Tevez, su punizione). In questa stagione ha anche arbitrato il primo Derby della Mole e la gara tra la Signora e l’Atalanta, a Bergamo.

      In carriera spicca uno Juventus-Lazio del 2012, risultato 0-0, mentre in Coppa Italia ha fischiato il calcio d’inizio della semifinale di ritorno Juventus-Milan del 2012. Venti anche i precedenti con i biancocelesti, per un bilancio di 5 vittorie, 10 pareggi (l’ultimo, Atalanta-Lazio 1-1) e 5 sconfitte laziali.

      L’ultima sua direzione in Serie A: Genoa-Torino 5-1; Orsato è stato incaricato dall’AIA delle ultime due finali di Coppa Italia a Roma: Lazio-Roma del 2013 (1-0) e Napoli-Fiorentina 3-1.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK