Juventus
    Juventus
      17.03.2015 19:12 - in: S

      Gli Allievi vincono il “Beppe Viola”

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Per i ragazzi allenati da Felice Tufano è trionfo nel torneo giovanile di Arco di Trento: in finale superato l’Hellas Verona

      Tornano vincitori dal Trentino, come lo scorso anno, i giovani bianconeri della squadra Allievi. Una finale equilibrata, avvincente, sempre in bilico, decisa da un gol di Arras a meno di dieci minuti dai supplementari. 

      La Juve arriva all’atto conclusivo dopo uno splendido percorso, iniziato nel girone eliminatorio: per i bianconeri 3 vittorie in altrettante partite, contro il Napoli (1-0), l’Atalanta (3-1) e la squadra di casa dell’Arco, battuta 6-0. Poi la semifinale contro il Parma, a dir poco rocambolesca, con la Juve prima avanti 3-0, poi raggiunta sul 3-3 e avanti con il gol decisivo di Ndiaye a un minuto dal termine.

      La finale contrappone i ragazzi di Tufano all’Hellas, vincitore contro i danesi del Nordsjaelland ai calci di rigore: i bianconeri iniziano forte, prima con un’incursione pericolosa di Morselli dopo 12 minuti e poi, al 25’, con un diagonale di Monteleone fuori di poco. Pochi istanti dopo ci prova ancora Morselli, facendosi parare la conclusione dal portiere scaligero Vencato. Il Verona, comunque, risponde colpo su colpo e a fine primo tempo il risultato è ancora fermo sullo 0-0.

      La ripresa ricalca la falsa riga della prima frazione di gioco: la Juve va vicina al gol con Conti (fuori di poco la sua conclusione), il Verona ribatte. Lubbia viene seriamente impegnato al 20’ dal veronese Buxton, ma gli respinge la conclusione. Cinque minuti dopo il tiro di Manicone in scivolata colpisce il palo: la porta veronese sembra stregata, ma ci pensa Arras al minuto 37 a sbloccare la partita.
      Assist di Morselli da destra, il numero 11 in area salta il suo marcatore e batte Vencato. È l’episodio decisivo, il punteggio non cambia più e la Juve festeggia il meritato trionfo.

      Per i bianconeri è il settimo sigillo nel torneo di Arco: oltre alla vittoria del 2015, si sono infatti imposti nel 1983, 1984, 1991, 1996, 2007 e 2014.

      Allievi Professionisti serie A e B (classe 1998)
      Finalissima 44° Torneo Beppe Viola - Città di Arco

      Juventus vs Hellas Verona 1-0
      Marcatore: 37' st. Arras.

      Juventus: Lubbia, Wang, Beruatto, Conti (Cap.), Ferrando (20' st. Melani), Curovic, Morselli (37' st. Ciarmela), Monteleone, Manicone, Bove (39' st. Ndiaye), Arras.
      A disposizione: Dani, Bresciani, Mancini
      Allenatore: Felice Tufano.

      Risultati nella manifestazione:

      Girone Eliminatorio:
      Juventus-Napoli 1-0 (marcatore: 10' pt. Kean)
      Juventus-Atalanta 3-1 (marcatori: 14' pt. Kean, 9' st. Manicone, 15' st. Ciarmela)
      Arco-Juventus 0-6 (marcatori: 12' pt. Arras, 15' pt. Ciarmela, 23' pt. Bresciani, 24' st. Ferrando, 25' st. autorete, 30' st. Morselli)

      Semifinale:
      Juventus-Parma 4-3 (marcatori: 15' pt. Ferrando, 40' pt. Morselli, 10' st. Morselli, 44' st. Ndiaye)

       

      La Gallery della finale

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK