Juventus
    Juventus
      22.11.2014 23:08 - in: Serie A S

      I numeri di #LazioJuve

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Tre gol, incalcolabile intensità agonistica ma non solo: ecco alcune delle cifre più significative della spettacolare vittoria di ieri sera dell’Olimpico

      PUNTUALE
      La Juve ha mancato l’appuntamento con il gol solo una volta nelle ultime 19 partite di campionato.

      INESORABILE
      Prima di Lazio-Juve la Signora ha sempre vinto quando è passata in vantaggio. Ieri sera non ha deluso le aspettative.

      REPETITA IUVANT 
      Quello di Pogba è stato il primo gol subito dalla Lazio nel primo tempo dalla rete di Berardi al 26’ il 5 ottobre scorso. E’ stata la sua seconda doppietta in campionato con la Juve – la prima era arrivata contro l’Udinese nel gennaio 2013. 

      CAPOCANNONIERE
      Carlos Tévez, capocannoniere di questa Serie A, ha segnato nove reti nelle ultime 10 presenze in campionato.

      CHE DIFESA!
      La Juve ha raccolto 31 punti dopo 12 giornate per il terzo anno di fila. Appena quattro reti subite dai bianconeri, mai hanno fatto meglio in Serie A dopo lo stesso numero di partite.  Solo il Bayern Monaco (tre reti) ha una difesa migliore di quella bianconera nei cinque maggiori campionati europei.

      A PORTA INVIOLATA
      Gigi Buffon ha chiuso nove partite con la porta inviolata, un record in questo campionato. 

      NESSUNO HA COLPITO COSI’ TANTI PALI
      Undici i legni colpiti dai bianconeri, record di questa Serie A TIM.

      SFIDA TRA EX
      Un duello, quello tra Lichtsteiner e Candreva, che si è riproposto a più riprese a tutto campo all’Olimpico. Per l’ex laziale ed attuale Swiss Express bianconero tre cross e sei contrasti vinti lì sulla fascia, mentre per il nazionale italiano sei cross e tre tiri nello specchio. Tutti, naturalmente, neutralizzati da SuperGigi Buffon.

      MAESTRO IN MEZZO AL CAMPO
      Nove lanci a bersaglio, cinque palle recuperate e 100% al dribbling. Tutti concordano con Allegri: quella di ieri è stata davvero un’ottima partita per Pirlo.

      CHE COPPIA
      Insuperabili lì dietro, ma non solo: Chiellini e Bonucci hanno effettuato più passaggi positivi di tutti ieri sera, ben 64 a testa. Dai piedi di Giorgione sono passati il maggior numero di palloni giocati del match (89)

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK