Juventus
    25.10.2014 14:37 - in: Serie A S

    Iachini: «Dovremo essere perfetti»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    «Alla squadra ho raccomandato soprattutto una cosa: di non essere passiva, altrimenti avremmo già perso in partenza»

    «La Juve è una grande squadra e può vincere di nuovo il campionato, ma noi dovremo mantenere atteggiamento e organizzazione perché altrimenti avremmo già perso in partenza». Beppe Iachini non ha intenzione di venire allo Stadium con un atteggiamento rinunciatario. Il tecnico del Palermo è conscio delle difficoltà della sfida, ma anche del fatto che l'unico modo per superarle sia proporre il gioco e non subirlo: «Alla squadra – spiega il tecnico nella conferenza stampa della vigilia - ho raccomandato soprattutto una cosa: di non essere passiva. E' inutile negarlo: la Juve ha tante soluzioni: capacità di agire centralmente, inserimenti dalle fasce, gioco aereo, tiri da fuori. Dovremo stare attenti nella fase difensiva ma questo non significa che rinunceremo a giocare. Non temiamo solo Tevez, loro hanno tanti giocatori importanti e dovremo essere perfetti. Dovremo puntare sugli inserimenti e sulla fantasia - conclude Iachini - Abbiamo giocatori di grande qualità che possono anche improvvisare e inoltre c'è quello che abbiamo provato in settimana e che ci permetterà di affrontare al meglio i diversi avversari. Di sicuro non potranno mancare l'impegno, l'aggressività, la voglia di attaccare e la concentrazione».

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK