Juventus
    Juventus
      17.05.2015 21:08 - in: Champions League S

      Il Barcellona è campione di Spagna

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      #FCBWatch: una rete di Messi permette ai blaugrana di vincere a Madrid contro l’Atletico. E sono i tre punti decisivi per il campionato

      Il 6 giugno a Berlino si affronteranno due squadre vincitrici nei loro campionati nazionali. Della Juve già si sapeva, da stasera anche il Barcellona può festeggiare il titolo.

      La squadra di Luis Enrique espugna il Vicente Calderon di Madrid, batte l’Atletico di Simeone per 1-0 e mantiene 4 punti di distacco sul Real Madrid, distanza incolmabile a solo una giornata dalla fine del campionato spagnolo.

      A nulla serve il poker di reti che i Blancos rifilano, proprio a Barcellona, all’Espanyol, nell’altro match di questo strano incrocio di oggi fra le squadre della capitale e quelle della città catalana. 4-1 per gli uomini di Ancelotti (sugli scudi come sempre Cristiano Ronaldo), che alla fine dei conti si rivelerà inutile.

      A Madrid è infatti sufficiente una rete di Messi nella ripresa per chiudere i conti. Match per nulla semplice per i blaugrana, che devono lottare non poco per avere la meglio del solito coriaceo Atleti (terzo in classifica della Liga). Primo tempo con occasioni da entrambi i lati, ma è nella ripresa che, dopo 20 minuti, arriva l’episodio decisivo: uno-due sullo stretto fra Messi e Pedro, colpo di biliardo della Pulga e gol che vale un campionato.

      Da quel momento in poi il Barça amministra il risultato e al 93’ può partire la festa. Anche i catalani, però, non possono mollare: il 30 maggio li aspetta la finale di Copa del Rey contro l’Athletic Bilbao. Una settimana dopo c’è la finale di Berlino.

      Quella finale.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK