Juventus
    04.05.2015 10:28 - in: Eventi S

    Il secondo giorno giapponese delle Legends

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Ieri Trezeguet e compagni hanno visitato un ospedale locale prima di allenarsi e di affrontare la conferenza stampa pre-partita. Oggi si scende in campo contro le Kyushu Legends

    Se a Torino è vigilia di Champions League, a circa 10.000km di distanza è già giorno gara.

    Già perché le Legends bianconere, giunte nel paese del Sol Levante al seguito del loro Presidente, oggi sono impegnate nella partita amichevole contro una selezione di vecchie glorie della squadra della regione di Kyushu, la Kyushu Legends.

    *** Visiete persi qualcosa? Niente paura, vi raccontiamo di più sull’avventura inOriente dei nostri campioni qui *** 

    Ieri il gruppo di fuoriclasse, che sarà guidato in panchina da mister Pessotto, ha fatto visita ad un ospedale locale dove sono in cura bambini con gravi malattie o malformazioni.

    Successivamente le leggende juventine si sono allenate per circa un’ora, per finire con la tradizionale conferenza stampa pre-partita seguita dalla cena ufficiale. Presente all’evento anche uno che la Juve l’ha affrontata molte volte da avversario e per un breve periodo l’ha anche guidata, Alberto zaccheroni, ex ct. Della Nazionale nipponica.

    Il tecnico romagnolo – che non è l’unico a vantare esperienze giapponesi in carriera, essendo presenti anche Totò Schillaci (4 stagioni nel Jubilo Iwata) e Alenikov (dal ’93 al ’96 in forza al Gamba Osaka - allenerà la selezione avversaria.


    Come finirà la sfida odierna? Quali i marcatori? Tenete monitorato Juventus.com per saperlo!


     

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK