Juventus
    15.09.2014 11:33 - in: Eventi S

    J-College, un anno scolastico all'insegna delle novità

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Le lezioni riprendono sotto la gestione dell'ISE. E da quest'anno sarà un Liceo Sportivo

    In campo sono già tornati, con ottimi risultati, visti i successi delle prime giornate nei rispettivi campionati. Ora però è tempo di ricominciare a sudare anche sui libri: i ragazzi del Settore Giovanile bianconero, come i loro coetanei di quasi tutta Italia, questa mattina hanno ritrovato i banchi di scuola. Quelli del J-College, che inizia il suo terzo anno di attività all'insegna del rinnovamento: dopo la collaborazione con la Congregazione Salesiana e l'Istituto Agnelli, sarà infatti l'ISE, l'International School of Europe, garanzia di istruzione internazionale di alto livello, a gestire il Liceo bianconero.

    Non è questa l'unica novità: a partire da quest'anno scolastico infatti lo Juventus College diventa un Liceo Sportivo. Il MIUR ha autorizzato il nuovo indirizzo, che rimarrà comunque nell'ambito del Liceo Scientifico, e la prima classe inizierà quindi questo nuovo percorso, mentre le successive proseguiranno quello di Scienze Applicate.

    Quello che non cambia è la serietà e la professionalità con cui i docenti del J-College seguiranno i ragazzi nella loro formazione. Per la Juventus, aiutarli a diventare non solo giocatori importanti, ma soprattutto uomini preparati, è un impegno prioritario, perché è anche attraverso la loro crescita che passa quella della società. A ribadirlo questa mattina, è stato Giuseppe Marotta che, insieme ad Aldo Mazzia, al nuovo preside Franco Cossard e all'amministratore delegato dell'ISE Paolo Formiga, ha augurato agli studenti un anno ricco di soddisfazioni, sul campo e sui libri.

    La gallery

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK