Juventus
    24.01.2015 16:59 - in: Serie A S

    #JuveChievo: la versione di Maran

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Le parole del tecnico in conferenza stampa: «Non partiamo battuti, partite come quella di domani sono entusiasmanti»

    Non si accontenta di pareggiare Rolando Maran, che pure è consapevole di quanto sia difficile per il suo Chievo la partita di domani pomeriggio a Torino.

    «Non è presunzione, ci mancherebbe: ma non è giusto dire che firmiamo per un pareggio». L’allenatore trentino, in conferenza stampa pre partita, afferma di volere impostare un Chievo propositivo: «Anche se la Juve è la più forte di tutte non rinunceremo a fare il nostro gioco».

    La molla che, secondo il tecnico, potrebbe dare la spinta in più ai suoi è l’entusiasmo.  «Contesti come quello in cui giochiamo domani possono esaltare». Questo è quanto Maran ha ribadito a più riprese ai suoi giocatori per tutta la settimana, anche se l’ambiente è ben conscio delle difficoltà del match: «La Juve è una squadra che concede poco, specialmente quando gioca in casa. Le chiavi per interpretare la partita sono intensità e determinazione».

    I bianconeri non si devono aspettare un Chievo arroccato in difesa: «Dovremo giocare anche nella loro metà campo e portare pericoli. Non ci dovremo snaturare, nemmeno contro la capolista».

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK