Juventus
    Juventus
      07.03.2015 10:31 - in: Serie A S

      Le istantanee di #JuveSassuolo

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Sono pochissimi i precedenti contro la squadra emiliana. Uno di questi lo scorso anno portò la Juve a un passo dal tricolore

      #JuveSassuolo: una partita, se non inedita, quasi. Sono infatti solo 3 in totale le volte in cui le formazioni si sono incontrate in serie A, dal momento che l’avventura degli emiliani nel massimo campionato è iniziata solo la scorsa stagione. In questi precedenti la Juve ha messo a segno 8 gol, subendone due. Sono tre match che, in un modo o nell’altro, hanno lasciato una traccia nella storia recente della Signora: vediamoli insieme.

      Istantanea n.1: i bambini e la nuova arrivata



      Ci sono non pochi motivi per ricordare lo #JuveSassuolo che va in scena al #JStadium nel dicembre del 2013. Innanzitutto il pubblico, composto da moltissimi bambini, allo stadio per il secondo atto dell’iniziativa “Gioca con me, tifa con me”, che aveva avuto luogo anche alcune settimane prima in occasione di Juve-Udinese. E poi, la curiosità di vedere la Juve all’opera contro una squadra contro cui non aveva mai giocato, cosa che nel calcio moderno non accade poi così di frequente. Una bella favola, quella del Sassuolo esordiente in A, che però quel giorno si infrange contro Tevez. È una tripletta, quella dell’Apache, che insieme al gol di Peluso chiude il punteggio sul 4-0.

      Istantanea n.2: profumo di scudetto



      La Juve prosegue a vele spiegate il cammino verso il suo titolo numero 32, il terzo consecutivo. Il 28 aprile 2014 i bianconeri scendono in campo consci che una vittoria sul campo di Reggio Emilia, dove gioca il Sassuolo, li avvicinerebbe a un soffio dal tricolore. Ma non inizia bene: i padroni di casa partono forte e al nono minuto Zaza va in rete. Alla mezz’ora sale in cattedra Tevez, che con un guizzo dei suoi si libera lo spazio per il tiro e da fuori area segna un gol splendido con una sassata imprendibile. La grinta dell’Apache fa presagire che non sia finita qui e nella ripresa, infatti, ci pensa Marchisio con uno splendido sinistro al volo da dentro l’area a portare in vantaggio la Juve. La vittoria viene suggellata da Llorente al 76’. L’esultanza a fine partita dei bianconeri rappresenta bene il valore che la vittoria ha per loro: la settimana successiva, infatti, la Juve non avrà nemmeno bisogno di giocare, a causa della sconfitta della Roma, per laurearsi ancora Campione.

      Istantanea n.3: il primo stop e quel gol di Pogba…



      Pochi mesi e si ritorna a giocare sul campo del Mapei Stadium: siamo a inizio campionato, giornata numero 7. La Juve arriva da un filotto pazzesco: sei vittorie nelle prime sei partite, l’ultima delle quali nel turno precedente contro la Roma nei minuti finali. Succede tutto nei primi 20 giri di lancette. Al 13’ è ancora Zaza a portare avanti gli emiliani ma al 19’ sarà Pogba a riequilibrare la partita, con un colpo di biliardo dal limite. Un gol magnifico, da posizione leggermente defilata sulla sinistra, che non lascia scampo al portiere Consigli. Da quel momento in poi il match sarà intenso ed equilibrato ma lo score non si muoverà più.

      Istantanea n.4: #OppositionWatch - il Sassuolo, adesso



      Gli emiliani navigano in posizioni quasi tranquille di classifica, comunque fuori dalla zona calda, dodicesimi con 29 punti, frutto di 6 vittorie e 11 pareggi: puntano così a migliorare il 17’ posto della scorsa stagione. 4-3-3 è il modulo prediletto dell’allenatore Di Francesco, che ha incontrato la Juventus 3 volte (i precedenti che vi abbiamo appena raccontato); 29 le reti segnate, buona parte delle quali (12) entro la prima mezz’ora di gioco. I due cannonieri della squadra sono Zaza e Berardi: per loro, rispettivamente, 8 e 7 gol. Berardi figura nella top 10 dei tiratori di serie A, con ben 67 conclusioni tentate in questo campionato (24 in porta) e anche in quella degli assist (6, che si sommano a 30 azioni pericolose propiziate).

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK