Juventus
    Juventus
      20.08.2014 17:26 - in: Sponsors S

      Levissima diventa Official Water della Juventus

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Ufficializzata la partnership tra i bianconeri e Levissima in occasione dell’amichevole estiva di Villar Perosa.

      Levissima diviene l’acqua ufficiale di tutti i più importanti appuntamenti bianconeri, dentro e fuori dal campo.


      Oggi è stata infatti ufficializzata la partnership tra Juventus e Levissima, in occasione della tradizionale partitella in famiglia Juventus A- Juventus B nella cornice di Villar Perosa, uno dei luoghi più cari al popolo juventino.


      La partnership tra il club campione d’Italia e Levissima punta a lanciare a tutte le famiglie bianconere un messaggio di attenzione ai valori sani e puri dello sport e dell’ambiente.
       

      Levissima potrà quindi beneficiare fino al termine della stagione 15/16 della qualifica di Official Water di Juventus, oltre che di importanti strumenti di visibilità e PR.


      La firma sull’accordo è stata posta prima della partita amichevole da Giuseppe Marotta, amministratore delegato del club, e da Stefano Marini, direttore Business Unit Italia del Gruppo Sanpellegrino di cui Levissima fa parte.


      «La partnership con il Gruppo Sanpellegrino – ha commentato Francesco Calvo, Chief Revenue Officer della Juventus – rappresenta per Juventus l’inizio di una collaborazione con un marchio di eccellenza come quello di Levissima e rinforza ulteriormente la strategia della nostra Società alla continua ricerca di partner di valore internazionale».  


      «Oggi celebriamo, dunque, l’incontro di due aziende entrambe fortemente ispirate dal perseguimento dei risultati nel rispetto dei valori sani e sportivi che lo sport, e il calcio in particolare, rappresentano al meglio», ha quindi concluso il CRO bianconero.


      «Per Levissima è un motivo di grande orgoglio presentare questo accordo con la Juventus in questa giornata speciale per i suoi tifosi», ha spiegato Stefano Marini, direttore Business Unit Italia del Gruppo Sanpellegrino. «Crediamo che con l’aiuto del club bianconero, la squadra più seguita in Italia e all’estero, e grazie alla prima bottiglia in PET con il 30% di origine vegetale, potremo diffondere ancora di più e su una scala più ampia i valori della sostenibilità che da sempre ci appartengono».

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK