Juventus
    24.09.2014 23:59 - in: Serie A S

    Lichtsteiner: «Conta solo vincere»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    La Juve viaggia già con numeri impressionanti, ma l'unico che interessa allo svizzero è il «tre, come gli scudetti consecutivi. Perché ai record fanno piacere, ma l'importante è conquistare i trofei»

    La stagione è solo all'inizio, ma si possono già stilare statistiche importanti: Primo posto in classifica  con 12 punti, cinque vittorie
    consecutive, compresa la Champions, nove gol fatti e nessuno subito, 21° successo casalingo consecutivo in campionato considerando la striscia iniziata lo scorso anno, con record del grande Torino eguagliato. A Stephan Lichtsteiner però è un altro il numero che interessa: «Tre, come gli scudetti consecutivi. Questo è il numero più importante, perché alla fine i record sono belli e fanno piacere, ma conta solo vincere». Per riuscirci ancora, avere una difesa solida come quella mostrata finora può essere determinante: «E' sempre stato uno dei nostri punti di forza, perché ci difendiamo in undici e attacchiamo in undici. Abbiamo attaccanti e centrocampisti che sanno sacrificarsi e questo ci regala sicurezza».


    E' proprio grazie alla consapevolezza dei propri mezzi che i bianconeri possono far sembrare semplici gare come quella contro il Cesena: «Siamo stati bravi, perché l'inizio non è stato semplice: avevamo avuto qualche palla gol, ma non particolarmente nitida. Però abbiamo sempre tenuto in mano il gioco e, una volta sbloccato il risultato, abbiamo continuato a fare la partita, meritando di vincere».

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK