Juventus
    09.11.2014 18:34 - in: Serie A S

    Llorente: «Gol importanti per sbloccare la partita»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Il delantero spagnolo, alla terza doppietta in A dopo quelle contro Cagliari e Livorno, spiega come sia stato fondamentale oggi rompere l’empasse della gara: i suoi due gol sono dedicati alla famiglia e ai suoi tifosi.

    «E’ stata veramente una partita importante per continuare a stare in testa alla classifica. E’ andata alla grande, tutti gli attaccanti sono stati bravi e sono andati in gol – quando si diceva che non ne facevamo tanti. Una grande gara per tutti. Dedico la doppietta a tutta la gente che mi segue e alla mia famiglia».

    E’ un Fernando Llorente giustamente raggiante quello che si presenta in mixed zone ai microfoni dei giornalisti dopo la goleada di Juve-Parma, che si è messa in discesa proprio grazie alle prodezze del Re Leone spagnolo e dello Swiss Express.

    «Sono stati gol importanti: i primi sono i più difficili della partita, ma una volta che la sblocchi la squadra gioca meglio. Sono contento», ha aggiunto il numero 14 bianconero.

    Una volta rotto il digiuno del gol, Nando non si è più fermato: con oggi il delantero ha messo a segno il terzo centro in tre gare di campionato. «Gol per la nazionale? Penso solo alla Juventus. All’inizio non è andata come mi aspettavo, ma sono contento perché sto ricominciando a segnare. Per la squadra è importante, dobbiamo continuare così, anche con questo modulo».

    La nuova disposizione tattica può assicurare il "salto di qualità anche in Champions?", è la domanda di uno dei giornalisti allo Stadium. «Dobbiamo crederci, il girone non è facile. Dobbiamo vincere a Malmoe e con l’Atletico in casa, e per farlo c'è da andare al top».

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK