Juventus
    30.04.2015 00:19 - in: Serie A S

    Llorente: «Stasera bisognava vincere»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Il delantero spagnolo, tornato al gol questa sera, parla della sfida di stasera e anticipa lo scontro di Champions contro il Real Madrid

    Da Fiorentina a Fiorentina: ancora una volta, dopo la semifinale di andata di Coppa Italia, Nando va in rete contro i viola, e ancora una volta il suo gol ha un peso specifico enorme. Se in Tim Cup aveva tenuto aperte le speranze qualificazione bianconere, questa sera ha permesso alla Juve di pareggiare e ritornare in carreggiata dopo che la gara si era messa male.

    «Non giocavo da un po', era importante e bisognava vincere. Mancavano quattro punti, ora solo uno e raggiungiamo un obiettivo importante, vincere quattro volte di fila. Chiudiamo ora il discorso, e poi penseremo al Real», sono state le parole dell’attaccante iberico a fine match ai microfoni di Sky.

    «Cerchiamo di raggiungere questo punto sabato, ma è dura non pensare a una gara speciale come quella con il Madrid». Che attende subito dopo i bianconeri.

    Lui - che ha già segnato al Real in Champions League  - sa come si può mettere in difficoltà il gruppo campione d’Europa.

    «A Madrid dovremo fare la gara perfetta perchè loro non sbagliano. Possiamo fare male al Madrid. Io sono a disposizione e pronto a dare tutto»

    Con quale tattica si batte il Real, la domanda? Non sbagliare, la risposta.

    «Già l'anno scorso abbiamo fatto bene. A Torino vincevamo, abbiamo compromesso il successo con un errore. Ma se non ne commetteremo possiamo farcela»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK