Juventus
    14.01.2015 16:06 - in: Coppa Italia S

    Mandorlini: «Non partiamo battuti»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    «Saremo una squadra giovane e magari possono succedere cose che neanche ti aspetti»

    «Saremo una squadra giovane e magari possono succedere cose che neanche ti aspetti». Andrea Mandorlini si avvicina alla sfida di Coppa Italia con la Juventus conscio della difficoltà della gara ma anche fiducioso nei mezzi dei propri uomini. Quella di giovedì sarà l'antipasto della gara di campionato, in programma domenica, ma non è al doppio confronto che pensa il tecnico del Verona: «Pensiamo prima agli ottavi di finale – sottolinea alla vigilia del primo match - loro cambieranno e noi pure. Luca Toni, ad esempio, non giocherà dall'inizio, Rafael tornerà titolare in porta e mi piacerebbe riproporlo anche domenica. Sarebbe bello riproporre le sfide della stagione scorsa, quando li abbiamo messi in difficoltà. I numeri sono contro di noi ma nel calcio non si parte mai battuti».


     


     

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK