Juventus
    06.06.2015 23:33 - in: Champions League S

    Marchisio: «Comunque un bel sogno»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    «Anche stasera abbiamo dato il massimo, giocando da squadra, soffrendo», racconta il Principino.

    C’è stato un momento nel quale il match sembrava essere girato e la vittoria era una possibilità concreta.  Lo racconta Claudio Marchisio: «Nel primo tempo abbiamo un po’ sofferto. D’altronde non è facile pressare alti per 90 minuti, e tutte le squadre che hanno giocato con il Barcellona lo hanno per lunghi tratti aspettato. Poi abbiamo preso le misure e dopo il gol del pareggio abbiamo tenuto in mano il match. Avessimo segnato il gol del vantaggio la partita avrebbe preso un’altra direzione».

    Il bilancio del principino è comunque positivo: «Il sogno è stato esserci. Certo, con una coppa in più sarebbe stato diverso, ma anche in una  notte così dobbiamo ripensare a una stagione fantastica, fin da subito il Mister ci ha fatto capire che saremmo potuti essere fra i migliori d’Europa. Per questo abbiamo nessun rimpianto e dobbiamo goderci quanto di buono abbiamo fatto. Anche stasera siamo usciti a testa alta».

    Una stagione spettacolare anche per lui, entrato ormai nel ristretto gruppo dei migliori centrocampisti in circolazione: «Mi fa piacere, come è stata una soddisfazione essere in campo stasera al fianco di mostri sacri come Pirlo, Xavi o Iniesta. Ma avrei preferito vincere»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK