Juventus
    12.01.2015 00:02 - in: Serie A S

    Marotta: «I nostri meriti vanno riconosciuti»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    «Ogni volta che vinciamo contro una squadra blasonata veniamo accusati di rubare ed è inaccettabile»

    Al termine di Napoli-Juventus, il presidente della società partenopea Aurelio De Laurentiis si è lamentato in modo piuttosto veemente
    dell'arbitraggio con una serie di tweet riferiti ad un presunto fuorigioco sul gol di Caceres. Lo stesso hanno fatto il tecnico Benitez e Christian Maggio nel corso delle interviste post partita.
    A simili reazioni non poteva non fare seguito quella di Giuseppe Marotta: «Spiace che una persona colta ed equilibrata come De Laurentiis abbia esternato un sentimento del genere nei nostri confronti, non riconoscendo i nostri meriti – sottolinea l'amministratore delegato della Juventus - Ogni volta che vinciamo contro una squadra blasonata veniamo accusati di rubare ed è una cosa che respingo, perché è inaccettabile. Siamo venuti qui per vincere e la risposta della squadra è stata positiva. È facile non riconoscere i meriti dell'avversario e attaccarsi alle decisioni arbitrali. E invece gli arbitri questa sera hanno condotto una gara impeccabile».

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK