Juventus
    28.08.2014 19:25 - in: Champions League S

    Marotta: «Un girone gradito»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    «Dobbiamo essere consci del valore della maglia che indossiamo e sapere che la qualificazione alla nostra portata»

    L'esito dell'urna di Montecarlo lascia soddisfatto Giuseppe Marotta. L'amministratore delegato della Juventus definisce il Girone «gradito», ma avverte «ci sono squadre come il Malmoe, che ora è in piena attività che terminerà il campionato a novembre e l'esito delle sfide dipenderà anche da quando l'affronteremo. Dobbiamo però essere consci del valore della maglia che indossiamo e sapere che la qualificazione alla nostra portata. Abbiamo un gruppo collaudato che in questi anni ha pagato la mancanza di esperienza e credo che quella fatta lo scorso anno ci possa essere utile per non commettere gli stessi errori del recente passato».

    Gli obiettivi della Juventus del resto sono chiari: «In Italia dobbiamo competere per la vittoria dello scudetto, mentre in Champions esiste un gap consistente con i grandi club. La speranza è andare il più avanti possibile, la certezza è che daremo il massimo in ogni partita, sapendo che si tratta di un torneo nel quale anche gli episodi e le singole circostanze possono essere favorevoli».

    La chiusura è per il mercato: «Ci sono ancora alcuni giorni per le trattative, ma ci consideriamo già competitivi con la rosa a disposizione e non credo ci saranno colpi a sensazione».


     


     

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK