Juventus
    27.02.2015 15:57 - in: La squadra S

    Matri: «Non vedo l’ora di scendere in campo»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Felicità per la nuova esperienza in bianconero. Voglia di giocare. E di vincere. Questo è il MitraMatri che ha riabbracciato virtualmente i suoi tifosi negli studi di Jtv.


    È tutto in questo tweet l’entusiasmo di Alessandro Matri, tornato a Torino a gennaio con una gran voglia di dare il suo contributo e protagonista oggi pomeriggio del Filo Diretto con i tifosi negli studi del canale televisivo bianconero.

    D’altronde, Ale conosce tutto del mondo Juve, a partire dallo Stadium: «È sempre più bello, non vedo l’ora di scendere di nuovo in campo. È stato emozionante tornarci da avversario, giocarci in bianconero lo sarà ancora di più. D’altronde in Italia è uno stadio unico, è il solo impianto di proprietà e come calore e atmosfera ricorda da vicino le arene inglesi».

    Il ritorno di Matri alla Juventus è reso particolare anche dal fatto che ad allenarlo ha ritrovato Max Allegri: «Lo conosco fin dai tempi in cui giocavo a Cagliari, poi abbiamo lavorato insieme al Milan. Mi piace il suo metodo e mi trovo molto bene con lui. Inoltre conosco il modulo di gioco che utilizza: sono contento che sia di nuovo il mio allenatore».

    Ale ha lasciato una Juve vincente e la ritrova ancora negli stessi panni: prima in classifica, squadra da battere. «Stiamo ancora una volta facendo vedere il nostro valore. Il campionato è bello ed equilibrato, il livello dei nostri avversari è alto, come ha confermato quello che è successo ieri in Europa League. Ma il nostro obiettivo è andare più lontano possibile in tutte le competizioni cui partecipiamo».

    È un Matri sorridente, quello che si racconta a Jtv: un ragazzo tranquillo, amante del tennis, della buona cucina e della buona musica. Ma anche un calciatore carico e pronto a dare il suo contributo per la causa bianconera: «Tornare qui dopo essere andati via è un privilegio che non capita a molti. Ho una gran voglia di ricominciare e fare vedere cosa posso dare alla Juve, confermando anche quello che ho dato nella mia prima esperienza qui. Farmi trovare pronto è una delle mie principali caratteristiche».

    Guarda la Gallery fotografica

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK