Juventus
    Juventus
      01.05.2015 15:00 - in: Serie A S

      Mihajlovic: «Juve, scudetto meritato, ma non domani»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      «La sorpresa della stagione? Direi la Samp, non la Juve. Loro meritano di vincere il titolo, però noi stiamo facendo un grandissimo campionato: siamo quinti a cinque giornate dalla fine»

      «La Juve merita lo scudetto e potrà festeggiarlo, ma a Torino, non in casa nostra». Sinisa Mihajlovic non ha nessuna intenzione di vedere i bianconeri in passerella al Luigi Ferraris. Alla squadra di Allegri basta un solo punto per la matematica certezza del titolo, ma il tecnico blucerchiato ne vuole si più: «A loro serve un punto, ma a noi ne servono tre – spiega ai microfoni di Samp TV e di SKY - Non mi aspetto una Juve distratta: negli ultimi 4 anni hanno consolidato e migliorato la loro mentalità. Noi sicuramente dobbiamo giocare la gara più importante della stagione, per la classifica, per il morale e per il tipo di avversario che andiamo ad affrontare. La sorpresa della stagione? Direi la Samp, non la Juve. Loro meritano di vincere il titolo, però noi stiamo facendo un grandissimo campionato: siamo quinti a cinque giornate dalla fine».

      «È vero che in quest’ultimo periodo abbiamo avuto qualche problema in fase realizzativa – conclude Mihajlovic - ma contro la Juventus potrò schierare il bomber migliore della nostra storia: i tifosi della Sampdoria. A loro chiedo di scendere in campo con noi. Sono convinto che, uniti, con determinazione, carattere, gioco e anche con quel pizzico di fortuna che è mancato ultimamente, possiamo rinviare la festa dei bianconeri».


       


       

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK