Juventus
    10.01.2015 15:40 - in: Serie A S

    #NapoliJuve, una sfida a suon di gol

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Sono i due attacchi più prolifici del campionato. Domani si confrontano.

    Trentacinque reti per la Juventus, trentadue per il Napoli. I due reparti avanzati migliori della serie A si sfidano domani sera al San Paolo.

    La Juventus, però, può contare sulla miglior difesa, con sole otto reti subite, mentre i partenopei hanno dovuto raccogliere ben 21 volte il pallone nella loro rete.

    Guardando i numeri di questa stagione, c’è da attendersi un match scoppiettante in particolare nei primi minuti di gioco: nessuna squadra in Serie A ha infatti segnato più dei bianconeri (7 gol) nel primo quarto d’ora.

    Attenzione però agli attaccanti partenopei, che non mollano mai: il Napoli è la squadra che ha segnato di più nell’ultima mezz’ora (17 reti).

    Gli azzurri inoltre hanno siglato più gol di tutti con conclusioni dall’interno dell’area di rigore (ben 29), mentre la Juventus è la più letale con tiri da fuori area su azione (9 gol).

    Una grande maggioranza delle reti messe a segno dagli attaccanti delle due squadre sono arrivati con il piede destro: 21 per il Napoli, 26 per la Juve.

    Top scorer per i bianconeri, fra i giocatori in attività, è Giorgio Chiellini, che ha trafitto la porta dei napoletani 3 volte. Chiello, in “compagnia” di Omar Sivori, è fra i marcatori storici a due sole reti da Felice Placido Borel e Alessandro Del Piero, che hanno segnato agli azzurri 5 volte, mentre Giampiero Boniperti ha messo a segno 4 reti.

    Il Napoli, inoltre, è una squadra molto particolare per Paul Pogba, che ha realizzato la sua prima rete nella massima serie proprio in occasione di un Juventus-Napoli: era il 2012, finì 2-0. 

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK