Juventus
    22.03.2015 17:41 - in: Serie A S

    Parola al protagonista di Juve-Genoa: Carlitos Tevez

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Il gol, il momento di forma straordinario, il campionato e la Champions: come in partita, Apache a tutto campo anche di fronte ai microfoni

    «Il mister mi fa sempre i complimenti per quello che faccio in campo per la squadra», sono state le prime parole di colui che ha spaccato l’ennesima partita: il numero 10 bianconero, sempre più protagonista di questo marzo bianconero. «Quando ho fatto il secondo tocco ho saputo che dovevo andare di lato e puntare direttamente alla porta», ha aggiunto l’Apache, descrivendo il suo gol-prodezza di questo pomeriggio.

    «Tutti sanno che sono felice, non voglio parlare del mio futuro. Devo godermi questo momento unico che sto vivendo», il suo commento in merito a quello che verrà.

    «Dobbiamo chiudere il discorso campionato il prima possibile per afforntare semifinale di coppa italia e quarti di finale di Champions. Non possiamo abbassare la guardia».

    «Il Monaco? Preferivo Real Madrid o Barcelona, perché tutti ora ci danno in semifinale... ma così non è», è stato infine l’ultimo commento dell’Apache riferito al prossimo avversario europeo. «Il Monaco è molto forte: se li sottovalutiamo siamo fuori dalla competizione».

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK