Juventus
    Juventus
      09.12.2014 12:16 - in: Prestiti S

      Pioggia di gol nel weekend Talent Track

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Non solo Rugani in Serie A contro il Napoli: in rete lo scorso fine settimana anche Thiam, Cais e Troisi in Belgio (e che gol!).

      Della 14° giornata del campionato i più  ricorderanno il pareggio a sorpresa dell’Empoli neopromossa al San Paolo nel lunch match della domenica, e con esso il gol di Rugani. Ci sono tuttavia altri tre fuoriclasse del firmamento prestiti e comproprietà bianconere che hanno illuminato l'ultimo weekend calcistico. 

      Andiamo con ordine. Ben più ormai che giovane promessa – proprio come il suo Empoli, imbattuta ora da quattro turni – il neo-azzurro Daniele Rugani ha ammutolito due giorni fa lo stadio partenopeo segnando il raddoppio della squadra toscana su angolo di Valdifiori, su cui il centrale in comproprietà tra Juventus e Empoli si è fionda come un falco (secondo gol in Serie A per il ventenne).

      Il finale rocambolesco con le reti di Zapata prima, e De Guzman, poi non cancelleranno certo l'impresa sfiorata dell’Empoli e del giovane Daniele, così come non oscureranno per quanto ci riguarda le altre reti delle nostre stelle in prestito o comproprietà: Thiam, Cais  e Troisi.

      Nello scorso  fine settimana in gol, per ben due volte, è  infatti andato l'esterno senegalese Mame Baba Thiam, uno dei 64 talenti Talent Track in comproprietà tra Juventus e Lanciano.

      Il centravanti (ma che all’occorrenza può giocare come esterno) ha fatto registrare una doppietta contro  il Trapani che ha regalato agli abruzzesi il 2-2 finale (autogol di Ferrario e rete di Terlizzi per i siciliani) e la zona playoff, in cui si trova attualmente la Virtus Lanciano a quota 25 punti.

      Cresciuto tra i vivai di Sassuolo e Inter, la sua prima squadra è stato l’Avellino, seguito dall’esperienza al Sudtirol e il passaggio, attraverso la squadra nerazzurra, all'attuale compagine di Serie  B. Nella serie cadetta, dove ha giocato ogni incontro ad eccezione di quelli saltati per squalifica, ha già messo a verbale cinque gol e tre assist, ai quali si somma una rete in Coppa Italia.

      Una serie più in giù, nel frattempo, non si ferma la marcia del Gubbio e di Davide Cais (Lega Pro, girone B). Il bomber classe 1994 ha segnato due gol nelle ultime tre gare - contro l’Ancona, in trasferta, e contro il San Marino - risultando decisivo per il successo dei suoi. Quattro vittorie di fila, inclusa l’ultimo 0-2 contro il Santarcangelo, che proiettano la squadra di Acori nelle zone nobili della classifica, ad un passo dalla lotta playoff.

      Davide Cais, attaccante in comproprietà tra Juventus e Atalanta alla seconda stagione in Lega Pro dopo quella alla Reggiana, sta prendendo l’abitudine al gol e, con prestazioni di questo livello, potrebbe  risultare una delle armi in più per candidarsi agli scontri che portano direttamente in Serie B.

      Infine, non possiamo non menzionare lo splendido gol dalla lunetta di centrocampo di James Troisi, al quarto centro stagionale contro il Club Brugge, domenica.

      Il suo Zulte Waregem starà faticando in classifica (a ridosso della zona retrocessione), ma il nazionale australiano sembra andare controtendenza, continuando a sfoderare prestazioni di ottimo livello. Coronate, nell’ultima giornata di Jupiter League, da un gol indimenticabile dalla mediana proprio sopra la testa del connazionale Mat Ryan, allo scadere (2-1 finale il risultato a favore della capolista).

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK