Juventus
    30.01.2015 15:24 - in: Member S

    Pirlo: «Vinciamo ancora»

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Il Maestro è stato il protagonista del Filo Diretto di Jtv: «Dobbiamo continuare a fare punti per tenere lontana la Roma»

     


    Sette punti di vantaggio in classifica sono un buon margine, nulla di più. Questo il Pirlo-pensiero, manifestato oggi con estrema chiarezza negli studi di Jtv, durante il Filo Diretto di cui è stato protagonista: «Udine è un campo difficile - spiega il Maestro - Loro vengono da un buon risultato ad Empoli che li ha allontanati dalla zona calda della classifica, quindi potranno giocare tranquilli e noi dobbiamo vincere, per continuare a tenere lontana la Roma».

    La trasmissione è per i telespettatori un'occasione unica per dialogare con il campionissimo e per togliersi curiosità come queste:

    Una gara guarda caso segnata da una sua magia su punizione, una delle tante. Tra i vari capolavori però ce ne sono due che Andrea preferisce

    Per realizzare gol del genere e soprattutto per giocare con la sua lucidità, serve non solo la classe, ma anche la capacità di essere sempre concentrati al massimo. E Pirlo ha la fortuna di esserlo di natura... «Ho questo carattere, non sono uno che cerca la concentrazione per giorni prima delle partite. Riesco a scherzare a parlare, ma mi basta entrare in campo, sentire il pubblico per riuscire a focalizzarmi sull'obiettivo».

    Proprio avere obiettivi e stimoli sempre nuovi è il segreto della sua longevità calcistica: «Si deve sempre avere la voglia di inseguire nuove vittorie, di giocare e divertirsi. La testa, per un calciatore, è la cosa principale».

    E a proposito di stimoli, una sfida che ne regalerà parecchi sarà quella su due partite contro il Borussia:


    La gallery
     

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK