Juventus
    04.04.2015 16:28 - in: S

    Primavera, si riparte con una vittoria

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    I ragazzi di Grosso alla ripresa del Campionato portano a casa un successo contro il Carpi

    Vittoria corsara della Primavera di Fabio Grosso sul campo dello stadio “Cabassi” di Carpi. Un 2-1 importante, perché permette ai bianconeri di restare a contatto con le prime in classifica e perché è un ottimo modo per ripartire dopo la sosta delle scorse settimane.
    Bianconeri subito avanti: dopo 4 minuti è Marzouk con un gran colpo di testa a portare in vantaggio i suoi, indirizzando subito il match nel modo migliore. La Juventus nella prima frazione di gioco mantiene e amministra il vantaggio, ma al rientro dagli spogliatoi arriva la doccia fredda.

    Dopo due minuti, infatti, il Carpi usufruisce di un calcio di rigore, che Tahiraj trasforma: uno a uno e tutto da rifare. Ai bianconeri, però, un pareggio non può bastare: la pressione degli uomini di Grosso aumenta e si concretizza poco dopo la mezz'ora della ripresa, anche in questo caso con un tiro dal dischetto.

    Al minuto 33 si incarica del tiro e segna Cassata, che con questo gol si guadagna il titolo di Man of the Match. Il tabellino infatti non si muoverà più: la Juve può festeggiare una Pasqua serena, in attesa del prossimo impegno in programma venerdì 10 aprile al "Piola" di Vercelli, contro il Bologna.
     

    CARPI-JUVENTUS 1-2
    Stadio Cabassi di Carpi (Mo)

    Marcatori: 4' pt. Bnou-Marzouk (J), 2' st. rig. Tahiraj (C), 33' st. rig. Cassata (J).

    Carpi: Liotti, Mazzariol (26' st. Marconi), Bagni, Marani (Cap.), Iraci, Barbato, Tahiraj, Torelli, Palmieri, Cupone (40' st. Necchi), Quaggia (19' st. Chinello).
    A disposizione: Corradi, Gazzotti, Costantini, Faraci, Cavaliere, Pandolfi, Pascarella, Anelli, Castro.
    Allenatore: Enrico Bortolas.

    Juventus: Audero, Roussos, De Biasi, Blanco, Tello (30' st. Muratore), Romagna (cap.), Udoh, Pellini, Favilli, Clemenza (19' st. Cassata), Bnou-Marzouk (30' st. Buenacasa).
    A disposizione: Vitali, Coccolo, Parodi, Macek, Kastanos, Filipovic.
    Allenatore: Fabio Grosso.

    Ammoniti: 20' pt. Blanco (J) per gioco falloso, 48' st. Muratore (J) per gioco falloso, 35' pt. Liotti (C), 14' st. Bagni, 30' st. Marani.

    Prossima gara:
    Juventus - Bologna
    Venerdì 10 aprile ore 15.00
    Stadio Silvio Piola di Vercelli

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK