Juventus
    10.12.2014 12:07 - in: Stadium & Museum S

    Scalata agli ottavi, con due fuoriclasse d’eccezione

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    “El Diablo” Chiappucci, ex ciclista varesotto, e l’olimpionico di spada Diego Confalonieri sono venuti ieri a trovarci per Juve-Atletico. Prima della partita, i due fuoriclasse dello sport azzurro hanno visitato il tempio della storia bianconera, il JMuseum

    Due campioni del pedale e della pedana, Claudio Chiappucci e lo spadista Diego Confalonieri, hanno accompagnato ieri sera con il loro tifo il passaggio agli ottavi di finale dei bianconeri.

    Da un lato  la grinta, la generosità e la capacità di guardare in alto, verso la cima, focalizzarsi su un obiettivo e raggiungerlo, con cuore e polmoni. Dall’altro, la tenacia da combattente di chi non molla mai fino all’ultima stoccata.

    I due tifosi bianconeri doc, celebri per le stesse qualità sportive che ieri hanno permesso ai ragazzi di Allegri di qualificarsi agli ottavi di Champions, hanno potuto fare esperienza di  117 anni di gloria zebrata, visitando il JMuseum e soffermandosi nei pressi della teca in cui è custodito uno dei cimeli dell’attualità bianconera – lo scarpino del tiro che ha deciso il Derby della Mole – prima di accomodarsi in tribuna per Juve-Atletico e spingere con il loro tifo i Campioni d’Italia verso la qualificazione.

    I fuoriclasse hanno inoltre consegnato al JMuseum oggetti molto importanti della loro carriera sportiva, che saranno presto in esposizione: si tratta della spada utilizzata ai mondiali di San Pietroburgo 2007 e alle Olimpiadi del 2008 di Pechino per quanto riguarda Confalonieri; Chiappucci, invece, ha consegnato la maglia gialla del Tour de France del '90, unita alla bicicletta e alla maglia di quella epica tappa vinta al Sestriere nel Tour de France del '92.

    Qui potete trovare la FOTOGALLERY dell’evento.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK