Juventus
    Juventus
      28.01.2015 23:15 - in: Coppa Italia S

      Storari: «Mentalità da grande squadra»

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Marcone, intervistato a fine gara dai giornalisti di Rai Sport, elogia la compattezza e la forza di un gruppo in cui ogni giocatore riesce a dare quel qualcosa in più, anche subentrando dalla panchina.

      Nelle difficoltà emerge il carattere. E di carattere questa Juve ne ha da vendere, e per questo ha tutte le carte in regola per far strada. Ne è convinto Marco Storari, che dopo il fischio finale al Tardini si presenta ai microfoni dei giornalisti per commentare il quarto di finale di Coppa Italia vinto dai bianconeri per 0-1 in zona Cesarini.

      «Mentalmente abbiamo dimostrato di essere una grande squadra, anche se stasera abbiamo avuto molte difficoltà a vincere», ha detto il numero 30 bianconero, dando credito agli avversari di stasera capaci di mettere in difficoltà i Campioni d’Italia.

      «Va dato grande merito e onore al Parma, che nonostante le tante difficoltà a livello societario ha fatto una grande partita. Siamo entrati un poco molli a inizio gara e avevamo qualche difficoltà a concludere, ma volevamo la semifinale e ci siamo arrivati. Si vede anche dalla formazione messa in campo dal mister che ci teniamo alla Coppa Italia».

      La gara è cambiata con l’ingresso in campo di Alvaro, che ha spaccato la partita insaccando con freddezza un grande assist dell’amico e compagno di reparto Llorente. «La forza della Juve è che ogni giocatore che entra a partita in corso riesce a dare quel qualcosa in più», ha commentato a tal proposito il portiere della Signora. «Le grandi squadre fanno così per vincere ».

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK