Juventus
    Juventus
      24.03.2015 16:54 - in: Prestiti S

      Talent Track: in campo con le Nazionali

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Questa settimana una carrellata sui calciatori della nostra galassia prestiti e comproprietà impegnati con le rappresentative dei loro paesi

      Sono giorni di impegni per le nazionali in giro per il mondo, che coinvolgono non solo molti componenti della rosa bianconera, come vi abbiamo anticipato dettagliatamente qui ma anche i giocatori della galassia prestiti e comproprietà della Juventus.

      Partiamo dagli italiani: sono impegnati con la nazionale azzurra Under 21 il portiere Nicola Leali (in prestito al Cesena), DomenicoBerardi (attaccante in comproprietà con il Sassuolo), Daniele Rugani ed Edoardo Goldaniga, in prestito rispettivamente a Empoli e Perugia. Due amichevoli li attendono: venerdì a Paderborn (Germania-Italia) e tre giorni dopo a Benevento (Italia-Serbia).

      Due partite anche per la Under 20 in cui militano Simone Emmanuello (in comproprietà con l’Atalanta e in forza alla Pro Vercelli) e Valerio Rosseti, in prestito proprio alla società bergamasca. In programma una doppia sfida contro la Svizzera, nell’ambito del torneo “Quattro Nazioni”: si gioca giovedì alle 15 a Lecco e martedì prossimo alle 20.15 a Lugano.

      Un’amichevole affascinante, che replica gli ottavi di finale dello scorso Mondiale, è in programma all’Emirates Stadium di Londra domenica prossima alle 15. Parliamo del match che contrappone il Brasile al Cile di Mauricio Isla, attualmente in prestito proprio a una squadra londinese, il Queens Park Rangers.  Tre giorni prima, a Sankt Polten, in Austria, la nazionale cilena sfida anche l’Iran, in un’altra amichevole.

      Gioca in Europa anche l’Australia di James Troisi, giocatore in prestito allo Zulte Waregem (Belgio). Queste le date delle due partite dei “Socceroos”: mercoledì a Kaiserslautern contro i Campioni del Mondo della Germania (kick-off alle 20.30) e il 30 marzo alle 21, contro la Macedonia a Skopje.

      L’Islanda di Hordur Bjorgvin Magnusson, giocatore in prestito al Cesena, è seconda nel suo girone di qualificazione a Euro 2016 dietro la Repubblica Ceca: ecco perché è particolarmente delicata la trasferta contro il Kazakistan il 28 marzo, ad Astana. Tre giorni dopo Islanda ancora in campo, a Tallinn, contro l’Estonia in amichevole.

      Tornando a parlare di nazionali giovanili, due gli impegni amichevoli in agenda per il portiere romeno Laurentiu Branescu, in prestito agli ungheresi del Szombathely. In campo il 26 e il 31 marzo, a Targu Mures, contro Islanda (ore 19.30) e Cipro (20.30).

      Se la vedrà invece, sempre in amichevole, contro Portogallo e Stati Uniti la Under 21 danese in cui gioca Frederik Sorensen (prestito all’Hellas Verona): appuntamento a Marinha Grande (Portogallo) giovedì e a Lingby martedì prossimo contro la Under a stelle e strisce.

      Doppia partita contro l’Ucraina invece per l’Under 19 greca, in cui militano Anastasios Donis (prestito al Sassuolo) e il giocatore della nostra Primavera Almpertos Roussos, in campo il 28 e il 30 marzo nel Peloponneso, a Tripoli.

      Roussos non è l’unico giocatore in forza alla Primavera allenata da Fabio Grosso a togliersi soddisfazioni con la selezione del suo paese: per il cipriota Grygoris Kastanos c’è la convocazione con la Nazionale maggiore in campo per le qualificazioni agli Europei del prossimo anno. Appuntamento il 28 a Bruxelles, contro il Belgio. Gioca con la Under 19 norvegese Vajebah Sakor, impegnato nell’Europeo di categoria il 26, il 28 e il 31 marzo, ad Assen, nei Paesi Bassi, contro Svizzera, Olanda e Serbia.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK