Juventus
    22.03.2015 08:00 - in: Serie A S

    Tutto su Juve-Genoa

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Dati, statistiche e curiosità sul prossimo match di campionato della Signora

    SCONTRI DIRETTI
    La Juventus è la squadra che ha vinto più partite (56) e segnato più gol (196) contro il Genoa in Serie A. 
    Nella gara d’andata, il Genoa ha raccolto un successo contro la Juventus che in Serie A mancava dall’aprile 2009.

    La Signora ha tenuto la porta inviolata in tre degli ultimi sei incroci di campionato col Grifone, non subendo mai oltre un gol negli altri tre.L’1-0 a favore dei bianconeri e il pareggio per 1-1 sono i punteggi più frequenti nei confronti tra queste due squadre in Serie A: entrambi si sono ripetuti in nove occasioni.

    L’8-1 che la Juve inflisse al Genoa nel novembre 1933 è la seconda sconfitta più pesante mai ottenuta dai liguri nel massimo campionato (dopo lo 0-8 patito col Milan).

    PRECEDENTI A TORINO
    47 i precedenti in casa della Juventus: 36 vittorie per i bianconeri, nove pareggi e due vittorie rossoblu. L’ultimo successo dei rossoblu in casa della Juventus è datato gennaio 1991: da allora otto vittorie bianconere e tre pareggi.
     

    STATO DI FORMA
    Continua l’imbattibilità della Juventus in campionato, giunta ora a 18 partite (12 vittorie, 6 pareggi): l’ultima sconfitta risale proprio alla sfida d’andata con il Genoa, 0-1 a Marassi.

    Sono 14 i gol subiti dalla Juventus in campionato, cinque in meno rispetto alla scorsa stagione dopo lo stesso numero di giornate.Prima della sconfitta interna con il Chievo, il Genoa non perdeva da cinque giornate (2V, 3N).

    La Juventus non perde in casa da 41 partite di Serie A: 37 le vittorie in questa striscia (tutti i pareggi, compreso uno contro il Genoa, sono stati per 1-1).

    La formazione di casa ha trovato la rete in tutte le ultime 44 gare di campionato allo Juventus Stadium.

    Dall’altra parte il Genoa è andato a segno in tutte le ultime 12 trasferte di Serie A, ma ha trovato un solo gol in tutte le ultime sei, raccogliendo una sola vittoria in questo parziale (due pareggi, tre sconfitte).

    STATISTICHE GENERALI
    Nei cinque maggiori campionati europei, solo il Bayern Monaco (17) ha tenuto la porta inviolata più volte della Juventus (15).

    Sempre nei top-5, solo il Bayern Monaco (11) ha subito meno gol della Juventus (14). La Juventus ha segnato ben 17 gol da fuori area (incluse le punizioni), più di ogni altra squadra nei cinque maggiori campionati europei.

    Solo la Juventus (due) ha subito meno gol del Genoa (tre) da fuori area in questa Serie A. Con quello di Morata la Juventus è arrivata a 28 gol segnati nei secondi tempi, nessuna squadra ne ha fatti di più in questo campionato.

    Il Genoa è la squadra che ha beneficiato di più autogol in questo campionato, quattro. Sono solo 16 i giocatori bianconeri utilizzati come sostituti, meno rispetto ad ogni altra squadra.

    Dall’altra parte il Genoa è, con il Parma, la squadra che ha utilizzato più uomini come sostituti (27). In questo campionato nessuna squadra ha più giocatori con tre o più gol segnati rispetto alla Juventus (sette).

    Il Genoa ha guadagnato sette punti da situazione di svantaggio fuori casa in questo campionato, più di ogni altra squadra.

    FOCUS GIOCATORI
    La Juventus ha segnato cinque gol con giocatori subentrati, quattro di questi portano la firma di Álvaro Morata: tuttavia questa volta lo spagnolo non potrà aiutare i compagni di squadra e sarà assente per squalifica.

    Paul Pogba è il giocatore della Serie A che ha segnato più gol da fuori area (quattro). Carlos Tévez è secondo nel nostro campionato per tiri tentati (89, inclusi respinti), dietro al solo Paulo Dybala.

    Tévez è il giocatore che ha partecipato attivamente a più gol della propria squadra in questo campionato: 22 in totale, tramite 15 reti e sette assist.

    L’Apache si dimostra fondamentale anche per la costruzione del gioco: è infatti l’attaccante del campionato con più passaggi (1018) e con più passaggi nella metà campo offensiva (858).

    Mattia Perin ha effettuato 16 parate su chiare occasioni da gol, nessun portiere del nostro campionato ha fatto meglio. Perin è primo anche per parate su tiri dall’interno dell’area di rigore (61).

    Dall’altra parte, tra i portieri con più di 10 presenze, solo Manuel Neuer (11) ha subito meno gol di Gianluigi Buffon (13) nei cinque maggiori campionati europei.

    L’ultima rete in campionato di Luca Antonini è arrivata proprio nella gara d’andata, da allora solo due presenze per lui. Il primo gol in Serie A di Andrea Bertolacci è arrivato contro la Juventus, nel febbraio 2011, quando giocava a Lecce.

    Stefano Sturaro è da poco passato alla Juventus, dopo 29 presenze e un gol con il Genoa in Serie A. Anche per Paolo De Ceglie un passato in rossoblu (12 presenze e un gol in Serie A nel 2013/14).

    Parentesi genoana per Alessandro Matri nella prima parte di questo campionato (16 presenze, sette gol): l’attaccante non ha ancora esordito in bianconero nella Serie A 2014-15. Rubinho ha giocato 66 partite in Serie A con la maglia del Genoa tra il 2007 e il 2009. Lorenzo Ariaudo invece disputò le sue prime tre presenze in Serie A con la maglia bianconera, nella stagione 2008/2009.

    Dall’altra parte mancherà per squalifica uno degli ex: Iago Falque ha militato in bianconero ma non ha mai esordito in Serie A con la maglia della Juventus.

    Marco Borriello ha giocato metà della stagione 2011/2012 con la Juventus (13 presenze, due gol).


    ALLENATORI
    Sono 12 i precedenti di Massimiliano Allegri contro il Genoa in Serie A: l’allenatore toscano ha portato a casa i tre punti in sei occasioni (due i pareggi, quattro le sconfitte). Nei 10 precedenti in Serie A di Gian Piero Gasperini con la Juventus, l’attuale allenatore rossoblu ha perso sette volte, vincendo in due occasioni.

    Gasperini ha sempre perso in casa della Juventus in A (quattro partite, tutte sulla panchina del Genoa). Ha vinto quattro degli otto confronti di campionato con l’ex tecnico rossonero; due invece le vittorie di Allegri, entrambe in casa (una con il Cagliari, una con il Milan).

    SQUALIFICATI:
    Juventus: 
    Morata (1).
    Genoa: Falque (1), Rincón (1).

    DIFFIDATI:
    Juventus: 
    De Ceglie, Lichtsteiner, Ogbonna, Pereyra, Vidal.
    Genoa: Bertolacci, Burdisso, Kucka.


    LE QUOTE BWIN 
    I bianconeri di mister Allegri tornano in campo allo Stadium per l’impegno di Serie A contro il Genoa del tecnico Gasperini, formazione che, all’andata, sconfisse i campioni d’Italia a Marassi per 1-0. Quanto vale la rivincita della Juventus? Su bwin.it la vittoria della Vecchia Signora si gioca a 1.28, il pareggio a 5.75, l’affermazione dei grifoni a 10.50. L’ultimo trionfo dei rossoblù a Torino contro la Juventus risale al gennaio 1991; dopo quella data i bianconeri hanno inaugurato una serie di 12 risultati utili consecutivi contro il Genoa (9 vittorie, 3 nulle). Il risultato più rotondo nella storia del confronto è l’8-1 per la Juve della stagione 1933/34. E ricordiamo che è sempre attivo su bwin.it il Bonus speciale per i supporter juventini di 32€ più 1€ di bonus per ogni gol dei bianconeri, info qui.
     

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK