Juventus
    14.04.2015 09:00 - in: Champions League S

    Tutto su Juve-Monaco

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Numeri, statistiche e curiosità della sfida contro i francesi

    PRECEDENTI
    La Juventus è imbattuta in casa contro squadre francesi mentre il Monaco non ha mai vinto in Italia.

    I bianconeri, poi sconfitti in finale, si sono imposti con un complessivo 6-4 quando le due squadre si sono sfidate nella semifinale di UEFA Champions League del 1997/98.

    Nella gara di andata la squadra allenata da Marcello Lippi ha vinto 4-1 allo Stadio Delle Alpi con tripletta di Alessandro Del Piero (due rigori) e gol di Zinédine Zidane.

    Il Monaco di Jean Tigana ha vinto il ritorno 3-2, con Thierry Henry a segno. L'attaccante ha poi giocato per sette mesi con la Juventus l'anno dopo.



    STORIA DELLA PARTITA
    La Juventus è imbattuta da 11 gare interne in competizioni UEFA e ha vinto tre volte su quattro a Torino questa stagione, compreso il 2-1 contro il Dortmund agli ottavi.

    In tutto i bianconeri hanno perso una sola volta in 16 gare europee nello Juventus Stadium

    La Juventus si è qualificata dieci volte su dieci in doppi confronti contro squadre francesi.

    La Juve non ha mai perso in casa contro squadre francesi, nove vittorie e due pareggi. Nei quarti di Europa League della scorsa stagione ha battuto l'Olympique Lyonnais 2-1 a Torino qualificandosi con un complessivo 3-1.

    Il Monaco cerca la prima semifinale di Champions League dal 2003/04, la stagione in cui ha raggiunto la finale per l'ultima, e finora unica, volta.

    Per il Monaco è la prima sfida contro una squadra italiana dalla semifinale di Champions League del 1998 persa contro la Juve. Si è qualificato una volta su sei in doppi confronti contro squadre italiane.

    L'unico successo è il complessivo 1-0 contro la Roma nei quarti di finale di Coppa delle Coppe del 1991/92. Lo 0-0 di Roma è l'unica occasione in cui ha evitato la sconfitta in sei trasferte italiane

    Il Monaco cerca la terza vittoria consecutiva in trasferta nella competizione dopo aver vinto 1-0 in casa del Bayer Leverkusen nella fase a gironi e 3-1 in casa dell'Arsenal negli ottavi. Finora ha subito appena due gol nelle quattro trasferte di questa stagione.


    INCROCI

    La prima gara di Massimiliano Allegri da allenatore in competizioni UEFA è stata contro una squadra francese – una vittoria per 2-0 contro l' Auxerre con il Milan nella fase a gironi della Champions League 2010/11. Il Milan ha poi vinto anche in Francia per 2-0.

    Giocatore del Monaco dal 2002 al 2006, Patrice Evra ha disputato 120 gare di campionato e la finale di Champions League del 2003/04 quando ha perso contro l'FC Porto che aveva in campo Ricardo Carvalho.

    Carvalho è entrato dalla panchina per il Chelsea nel 2-2 in casa della Juventus che ha sancito l'eliminazione dei bianconeri negli ottavi di Champions League 2008/09 (2-3 complessivo). Con il Porto, Carvalho aveva affrontato la Juve nella fase a gironi del 2001/02

    Dimitar Berbatov ha giocato con Evra al Manchester United FC dove è stato compagno anche di Carlos Tévez e Paul Pogba

    Layvin Kurzawa ha giocato insieme a Pogba quando ha debuttato con la Francia nella gara contro l'Albania di novembre

    Álvaro Morata era compagno di squadra di Fabinho e Carvalho al Real Madrid CF nel 2012/13.

    Claudio Marchisio e Andrea Raggi hanno giocato insieme all'Empoli FC nel 2007/08.

    Jérémy Toulalan, insieme a Evra, giocava con la Francia eliminata da UEFA EURO 2008 dopo la sconfitta per 2-0 contro un'Italia che aveva in campo Buffon, Chiellini e Pirlo.

    David Trezeguet, Lilian Thuram e Thierry Henry, tutti Campioni del Mondo con la Francia nel 1998, hanno giocato con entrambe le squadre in carriera.

     

    DIFFIDATI
    Juventus
    Stephan Lichtsteiner, Alvaro Morata, Paul Pogba, Roberto Pereyra, Arturo Vida.

    Monaco
    Yannick Ferreira-Carrasco, João Moutinho, Layvin Kurzawa


     

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK