Juventus
    09.03.2015 09:30 - in: Serie A S

    Tutto su #JuveSassuolo

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Numeri, statistiche e curiosità della sfida contro gli emiliani

    SCONTRI DIRETTI
    La Juventus ha ottenuto due vittorie e un pareggio in tre precedenti di Serie A contro il Sassuolo.
    I bianconeri hanno segnato una media di 2.7 gol in queste tre sfide contro gli emiliani.


    PRECEDENTI A TORINO
    L’unico precedente di Serie A tra queste due squadre in casa della Juventus è finito con un 4-0 a favore dei bianconeri (tripletta di Tévez e gol di Peluso).


    STATO DI FORMA
    Nelle ultime sei giornate di campionato la Juve ha alternato una vittoria interna ad un pareggio esterno.
    Il Sassuolo è stato sconfitto in tutti gli ultimi tre incontri di campionato, subendo sempre due o più gol a partita in questo periodo (otto in totale).
    I neroverdi hanno subito gol in tutte le ultime sette trasferte di campionato, ma non hanno ancora perso due gare esterne di fila nella Serie A in corso.
    Inoltre il Sassuolo  subisce gol da 13 partite consecutive in campionato, la striscia più lunga attualmente in Serie A.


    STATISTICHE GENERALI
    La Juventus ha segnato 10 gol nel primo quarto d’ora di gioco, un primato in questo campionato.
    La Vecchia Signora ha trovato 15 gol sugli sviluppi di un calcio piazzato – record nel torneo in corso.
    Il Sassuolo  è la squadra che segna di più con calciatori italiani (27 reti), frutto anche dei 21 giocatori azzurri utilizzati finora da Di Francesco, più di ogni altra squadra.
    La Juventus  è, insieme alla Lazio, la squadra con più giocatori (cinque) ad aver segnato almeno cinque gol in questo campionato.
    I bianconeri scesi in campo in questo campionato sono solo 23, il dato più basso rispetto ad ogni altra squadra.
    La Juventus  ha vinto il 40% delle partite in cui si è trovata in svantaggio (due su cinque), più di ogni altra squadra del campionato in percentuale.
    Entrambe queste partite sono state in casa: i bianconeri hanno vinto infatti il 100% degli incontri casalinghi in cui si sono trovati sotto nel punteggio (contro Atalanta e Roma).
    Dall’altra parte il Sassuolo  è la squadra che ha pareggiato più partite dopo essere stato in vantaggio (sette).
    318 tiri (esclusi quelli respinti) per la Juventus, record in questo campionato.
    La Vecchia Signora è la migliore anche in difesa con 232 tiri subiti, meno di ogni altra formazione.
    Il Sassuolo  ha 29 punti dopo 25 giornate, 12 in più rispetto all’anno scorso allo stesso punto della stagione: è la squadra, tra quelle presenti in entrambi i campionati, con il saldo migliore.


    FOCUS GIOCATORI
    Carlos Tévez
    ha inflitto una tripletta al Sassuolo nell’unico precedente disputato finora allo Stadium, quattro i gol totali dell’Apache contro gli emiliani.
    Quella è stata l’unica tripletta dell’attaccante argentino in Serie A.
    In questa stagione
    Tévez ha già segnato 21 gol in tutte le competizioni giocate con la Juventus, tanti quanti ne aveva fatti nell’intera stagione scorsa.
    Simone Zazae
    Domenico Berardi (i due migliori marcatori stagionali del Sassuolo) hanno segnato insieme gli stessi gol dell’Apache in questo campionato (15).
    Due gol per
    Zazacontro la Juventus, entrambi però al Mapei Stadium – solo al Cagliari (tre) ha segnato di più nella massima serie.
    Se scenderà in campo,
    Domenico Berardi raggiungerà la sua 50ª presenza in Serie A.
    Inoltre
    Simone Missiroli potrebbe raggiungere quota 50 presenze con la maglia del Sassuolo in Serie A.
    I primi due gol in Serie A di
    Sergio Floccari sono arrivati proprio contro la Juventus, nel febbraio 2006, quando vestiva la maglia del Messina.
    Anche per
    Saphir Taïder la gioia del primo gol nel massimo campionato è arrivata contro la Juve, nell’ottobre 2012, con il Bologna in casa bianconera.
    Matteo Brighi ha esordito in Serie A con la maglia bianconera, giocando in tutto 11 partite per la Juventus nella stagione 2000/2001.
    Federico Peluso ha giocato per due stagioni con la Juventus tra il 2012 e il 2014: per lui 21 presenze e un gol (proprio contro il Sassuolo) in Serie A.
    Luca Marrone non ha ancora esordito in questo campionato: l’anno scorso ha giocato 15 partite con il Sassuolo in Serie A.


    ARBITRO E DISCIPLINA
    Sono 16 i giocatori della Juventus ad aver preso un’ammonizione, meno di ogni altra squadra (17 quelli del Sassuolo).
    Il Sasssuolo è insieme al Milan la squadra ad aver ricevuto più rossi diretti finora in campionato (tre).
     

    SQUALIFICATI:
    Juventus:
    -
    Sassuolo:Gazzola (1).

    DIFFIDATI:
    Juventus:
    De Ceglie, Morata, Ogbonna, Pogba, Vidal.
    Sassuolo:Brighi.

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK