Juventus
    18.01.2015 09:00 - in: Serie A S

    Tutto su #JuveVerona di campionato

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    Dati, numeri e curiosità sul secondo atto della sfida alla squadra di Mandorlini

    SCONTRI DIRETTI
    La Juventus ha vinto 28 dei 50 precedenti di Serie A tra queste due squadre: 13 i pareggi, nove le vittorie gialloblu. Il Verona ha vinto solo una delle ultime 15 partite di Serie A giocate contro la Juventus: 2-0 nell’aprile del 2000.

    Quella è stata anche la sola occasione in cui la Juventus non è riuscita a segnare in queste ultime 15 sfide. Gli scaligeri hanno subito 83 gol dai piemontesi in Serie A: a nessuna squadra ne hanno concessi così tanti.

    È il 2-1 in favore della Juventus il punteggio più frequente tra queste due squadre in Serie A, finale di otto incontri.

    PRECEDENTI A TORINO

    La Juventus è imbattuta in casa contro il Verona in Serie A (21V, 4N). Il Verona ha tenuto la porta inviolata solo due volte nelle 25 trasferte in casa della Juventus, per un totale di 55 gol subiti.

    I bianconeri hanno vinto tutte le ultime otto sfide di Serie A giocate in casa contro il Verona, segnando una media di due gol a partita in questo parziale.L’ultimo pareggo del Verona in casa della Vecchia Signora è arrivato nel febbraio 1988, 0-0 in quell’occasione.

    STATO DI FORMA
    22 gol per la Juve nelle ultime 10 giornate, solo il Palermo è riuscito a fare altrettanto in questo periodo.  La Juventus è imbattuta da nove turni – attualmente la striscia di imbattibilità più lunga di questo campionato.

    Tuttavia la Juventus subisce gol da quattro partite consecutive in Serie A: è dallo scorso febbraio che non fa peggio (in quell’occasione arrivò a una striscia di sei match).

    I bianconeri hanno diviso la posta in gioco nelle ultime due partite casalinghe: è dal maggio 2011 che non arrivano tre pareggi consecutivi tra le mura amiche. Il Verona ha vinto 3-1 nell’ultimo match, giocato contro il Parma, dopo due partite consecutive senza segnare.

    Gli scaligeri hanno vinto solo una delle ultime sette trasferte di campionato (2-1 contro l’Udinese) - 3N, 3P.

     

    STATISTICHE GENERALI
    Quella bianconera è la difesa meno battuta del campionato, solo nove i gol subiti. Il Verona ha recuperato 10 punti da situazione di svantaggio, un record in questo campionato.

    Dall’altra parte la Juventus è la squadra che si è trovata più spesso in vantaggio (15 volte), e meno spesso in svantaggio (appena tre volte) nella Serie A 2014-15.

    Il Verona è stato in vantaggio solo 218 minuti sui 1620 giocati finora in campionato (escludendo il tempo di recupero): solo Parma (185) e Cesena (194) hanno fatto peggio.

    Di contro la Juventus è stata sotto nel punteggio per soli sette minuti, almeno 225 meno di ogni altra squadra.

    Sono cinque i gol realizzati dal Verona con giocatori entrati a partita in corso: un record condiviso con il Chievo. La Juventus ha segnato 14 gol nella prima mezzora di gara – nessuna squadra ha fatto meglio in questo campionato.

    Inoltre, la Vecchia Signora ha segnato 20 gol nei secondi tempi di gioco, solo il Napoli è riuscito a fare altrettanto. Quella gialloblu resta l’unica squadra in questa Serie A a non aver ancora subito gol nei primi 15 minuti di gioco.

    I bianconeri hanno segnato 11 reti da fuori area, record nella Serie A 2014-15. Il Verona ha terminato 12 volte il primo tempo in parità durante questo campionato, più di ogni altra squadra

    FOCUS GIOCATORI
    Carlos Tévez ha segnato tre gol nelle due partite giocate contro il Verona nel campionato scorso. Tévez è attualmente il capocannoniere del campionato con 11 gol segnati.

    L’Apache ha effettuato finora 24 tiri nello specchio, nessun giocatore ne ha fatti di più in questa Serie A. Dall’altra parte Luca Toni ha segnato solo due gol in 12 sfide di Serie A contro la Juventus, uno dei quali nella partita dello scorso febbraio al Bentegodi.

    Sei gol finora in campionato per Toni, che l’anno scorso, arrivati a questo punto della stagione, ne aveva segnati nove.

    Emil Hallfredsson ha segnato il suo primo gol in Serie A contro la Juventus, nell’aprile 2009, con la maglia della Reggina

    Leonardo Bonucci è il difensore che ha completato più passaggi finora in campionato (945).

    Solo Mirko Valdifiori (901) ha effettuato più passaggi nella metà campo avversaria rispetto a Claudio Marchisio (769) in questa Serie A.

    Nel 2014 solo Manuel Neuer (82.7%) ha avuto una percentuale di parate più alta di Gianluigi Buffon (81.6%) tra i portieri con almeno 25 presenze nei top-5 campionati europei.

    Il primo di 20 gol in Serie A di Fernando Llorente fu proprio in casa contro il Verona nel settembre 2013. Luca Toni è un ex della partita: con la Juventus ha collezionato 14 presenze nella seconda metà della stagione 2010/11, segnando due gol.

    Altro ex, attualmente tra i gialloblu, è Frederik Sorensen, per lui 17 presenze in bianconero nella Serie A 2010/11. L’unico ex del Verona attualmente in forza alla Juventus non prenderà parte alla gara: Rômulo ha giocato 32 partite di Serie A con gli scaligeri, collezionando un bottino di sei gol e otto assist vincenti.

    ALLENATORI
    Massimiliano Allegri
     e Andrea Mandorlini si sono incontrati in una sola occasione in Serie A: nell’agosto 2013 il Milan, guidato dall’allenatore livornese, si fece recuperare perdendo 2-1 (doppietta di Luca Toni).

    Quello è anche l’unico precedente nel massimo campionato di Allegri allenatore contro il Verona. Mandorlini non ha mai vinto nelle tre partite giocate da allenatore contro la Juventus in Serie A (1N, 2P). 

    LE QUOTE BWIN
    Avversario di domenica sarà l’Hellas Verona del tecnico Mandorlini, tredicesima forza del torneo e con un rendimento casa/trasferta pressoché identico. Nella lavagna quote di bwin.it il segno 1 si scommette a 1.22, la X a 5.75, il 2 a 11.50. I campioni d’Italia vinceranno lasciando gli ospiti a 0 gol? Scelta Sì a 1.90, No a 1.80. Tutte le altre quote anche su mobile: scarica QUI l’app bwin Sports per iOS o Android e buon divertimento!

    Condividi con:
    • 1
    • 3
    • 2
    INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
    Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
    Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
    Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
    OK