Juventus
    Juventus
      02.02.2015 10:39 - in: Serie A S

      #UdineseJuve, tutti i numeri

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Statistiche e curiosità sulla sfida dello stadio Friuli

      La Juve esce imbattuta anche dalla trasferta di Udine, confermando il distacco in classifica dalla Roma, inseguitrice a 7 punti di distanza, e continuando una striscia positiva che ormai dura da 12 partite: 8 vittorie e 4 pareggi.

      La difesa bianconera continua a essere la meno battuta del campionato, con sole 9 reti subite. Soprattutto, con la partita di ieri, salgono a 13 le partite nelle quali la rete di Gigi Buffon è rimasta inviolata: si tratta di un record per quanto riguarda i cinque principali campionati europei.

      Il possesso di palla della Juve anche ieri pomeriggio è stato altissimo: 66%, si tratta del secondo più alto fatto registrare quest’anno in trasferta (record di squadra resta, per ora, il 73% di inizio campionato a Verona contro il Chievo)

      Un possesso caratterizzato da una fitta ragnatela di passaggi e tocchi di palla, come conferma lo schema che segue:

      Di questi 590 passaggi, 112 sono di Andrea Pirlo, il giocatore bianconero che ha gestito, con precisione il maggior numero di palloni: infatti, ben 100 sono andati a buon fine.

      Pochi i tiri nello specchio, due. Si tratta del dato più basso della stagione, il che non significa però che i bianconeri non abbiano concluso verso la porta di Karnezis. Tevez, per esempio, ha cercato la via della rete 5 volte, più di ogni altro compagno.

      I tiri totali sono stati 13, contro 11 dell’Udinese. Dato che conferma l’equilibrio visto ieri al Friuli, così come lo confermano anche le statistiche riassuntive:

       

       

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK