Juventus
    Juventus
      11.06.2015 12:23 - in: Amichevoli S

      Un tempo per Stephan nella vittoria svizzera

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Il nostro pendolino di fascia ha disputato 45’ nel match amichevole vinto dalla sua nazionale sul Liechtenstein a Thun, ieri sera. La Germania del nuovo acquisto Sami Khedira ha invece perso 2-1 contro gli Stati Uniti

      Stephan Lichtsteiner è sceso in campo per i primi 45’ di gioco della partita vinta dalla Svizzera contro i vicini del Liechtenstein con il risultato di 3-0, giocata ieri sera nella città di Thun, vicino Berna. I rossocrociati, reduci da cinque risultati utili consecutivi in tutte le competizioni, sono andati in vantaggio al 27’ quando Dzemaili ha raccolto un cross dell’interista Xherdan Shaqiri prima di concludere a rete.

      Il nostro Swiss Express è stato sostituito durante l’intervallo da Silvan Widmer, prima che la nazionale di Petkovic chiudesse i conti nell’arco nella ripresa grazie alla rete di Shaqiri (un tiro dalla distanza) e, nuovamente, di Dzemaili.

      La selezione svizzera torna in azione domenica prossima, quando sarà chiamata alla vittoria in Lituania per un match cruciale di qualificazione agli Europei 2016. Lichtsteiner e compagni sono attualmente terzi a pari merito con la Slovenia nel Gruppo E, sei punti dietro l’Inghilterra che detta il passo.

      A Colonia, nel frattempo, vestiva la casacca tedesca con la quale ha vinto un Mondiale il nuovo arrivato Sami Khedira, entrato nel secondo tempo della sfida contro gli USA di Klinsmann al posto di Bastian Schweinsteiger.

      Proprio gli ospiti hanno strappato la vittoria ai campioni del Mondo in carica (1-2 finale), rimontando lo svantaggio iniziale subito da Mario Gotze. Di Diskerud e Wood, allo scadere, le reti del successo statunitense. Vicinissimo al pareggio è andato il nostro nuovo centrocampista, quando a pochi secondi dal fischio finale ha colpito la traversa con un gran colpo di testa.

      Il prossimo avversario dei tedeschi sarà certamente più abbordabile: all’Estadio Do Algarve sono infatti attesi per affrontare Gibilterra, fanalino di coda del Girone D di qualificazione. Si gioca sabato sera alle ore 20,45.

      Stasera, invece, tocca ad Alvaro Morata: la sua Spagna ospita a León il Costa Rica in amichevole.

      Poi sarà la volta di Vidal: inizia la Coppa America, e il primo ostacolo sulla strada del titolo per i padroni di casa si chiama Ecuador. Appuntamento alle 1,30 del mattino, ora italiana, per tifare per il nostro Arturo. 

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK