Juventus
    Juventus
      21.11.2015 23:48 - in: Serie A S

      Alex Sandro ci crede, una partita alla volta

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Il laterale, al secondo assist consecutivo in campionato, è in crescita ed anche oggi si è fatto trovare pronto quando Allegri l’ha gettato nella mischia. Ecco il suo pensiero dopo Juve-Milan

      Non ha ancora dimestichezza con la lingua italiana, ma con il pallone tra i piedi se la cava benissimo. Parliamo di Alex Sandro, che si è presentato a fine partita in mixed zone per analizzare Juventus-Milan, match in cui ha servito un altro assist decisivo.

      «E' stata una bella soddisfazione», ha raccontato in portoghese alle televisioni presenti allo Stadium, dopo aver fatto registrare la sua ottava presenza stagionale. Uomo di poche parole e molti fatti, anche non masticando la sua lingua è possibile intuire il grado di elevato perfezionismo che sta dietro a questo fuoriclasse. «Possiamo migliorare sia nella fase difensiva e che in quella offensiva, per tenere meglio il campo. Ma pensiamo giorno per giorno», ha aggiunto. «La gente ci crede, come in Brasile. La stagione è lunga e la affronteremo una partita alla volta».

      Davanti sono due i principali obiettivi nell’immediato futuro: «chiudere la pratica qualificazione e passare il girone», già mercoledì, «ed essere nelle posizioni di testa per Natale».

      Continuando così, a suon di cavalcate, dribbling ed assist vincenti sulla corsia sinistra, sarà tutto più semplice.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK