Juventus
    Juventus
      20.10.2015 18:24 - in: Champions League S

      Alla scoperta del Borussia. Parte 2: il presente

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      Un inizio complicato, la crescita nelle ultime settimane: la stagione del Gladbach, fino a oggi

      I nostri avversari di domani sera giocano la Champions League in virtù di un grande campionato disputato lo scorso anno: un’edizione di Bundes chiusa dal Gladbach al terzo posto, con 66 punti, frutto di 19 vittorie e 9 pareggi, a sole tre lunghezze dal Wolfsburg che ha concluso al secondo posto un campionato stravinto dal Bayern Monaco (con 79 punti).

      Come è iniziata la Champions dei nostri avversari?
      Con due sconfitte: la prima, a Siviglia, dove il Borussia ha subito un rotondo 3-0 (reti di Gameiro e Banega su rigore, terza marcatura di Konoplyanka).
      Al secondo turno, casalingo, il Gladbach passa in vantaggio contro il Manchester City (gol di Stindl al 54’) ma poi deve subire la rimonta degli inglesi, che prima pareggiano con Demichelis al 66’ e poi, proprio allo scadere, mettono la freccia grazie al calcio di rigore di Aguero.

      In Bundesliga: avvio in altalena
      Sono già nove le giornate disputate nel massimo campionato tedesco: attualmente il Borussia ha abbandonato le posizioni di bassa classifica, occupando adesso la decima piazza in graduatoria. Non hanno ancora pareggiato, i nostri avversari, in Bundes: dopo un inizio di campionato da incubo, con ben 5 sconfitte di fila, hanno collezionato 4 vittorie nelle ultime giornate.
      Quattro gol subiti con il Dortmund all’esordio, un doppio 2-1 contro Mainz e Werder Brema, uno 0-3  casalingo contro l’Amburgo e una sconfitta 1-0 a Colonia: questi i risultati con i quali il BMG ha iniziato il campionato. Dopo l’ultima di queste partite la squadra ha vissuto un cambio di guida tecnica, da Favre a André Schubert: da allora sono arrivate 4 vittorie, e soprattutto molti gol: 4-2 contro l’Augsburg, 3-1 fuori casa a Stoccarda, 2-0 contro il Wolfsburg e infine il roboante 5-1 in trasferta di sabato scorso contro l’Eintracht Francoforte. In totale: 12 punti, 16 gol segnati e altrettanti subiti. E, soprattutto, un percorso di crescita che li porta ad affrontare la Juventus con rinnovato entusiasmo.

      Condividi con:
      • 1
      • 3
      • 2
      INFORMAZIONI SULL'USO DEI COOKIES
      Questo sito utilizza cookie di terze parti, per finalità di marketing e fornire servizi in linea con le tue preferenze.
      Puoi prendere visione dell'informativa estesa sull'uso dei cookie cliccando qui.
      Cliccando su 'Ok', chiudendo questo banner o proseguendo con la navigazione, acconsenti al loro uso in conformità alla nostra cookie policy.
      OK